Inter: via Dzeko, giocherà in un’altra big

Edin Dzeko può lasciare l’Inter, sulle tracce dell’attaccante bosniaco infatti sembra esserci un’altra big del calcio. I dettagli.

Edin Dzeko può lasciare l’Inter, sulle tracce dell’attaccante bosniaco infatti sembra esserci un’altra big del calcio. I dettagli.Con la chiusura del Mondiale in Qatar si avvicina la ripresa della Serie A. Il massimo campionato di calcio italiano riaprirà i suoi battenti, il prossimo 4 gennaio. Dopo la lunga pausa per la Coppa del Mondo. Ma con la ripartenza delle gare si avvicina anche l’apertura della sessione invernale di calciomercato.

Edin Dzeko
Edin-Dzeko attaccante dell’Inter – Calcionow.it

Diversi club stanno già pianificando i prossimi colpi, in coda come in testa alla classifica. L’intenzione è quella di apportare, ovviamente, dei correttivi alle rose in modo da consegnare ai vari allenatori delle squadre più competitive. Tra le società più attive c’è senza ombra di dubbio l’Inter. Non ci sono però soltanto i possibili arrivi, la società nerazzurra è alle prese anche con i rinnovi.

Inter, rinnovo Dzeko: le richieste del bosniaco

C’è Milan Skriniar, il difensore slovacco ha il contratto in scadenza a giugno 2023 e la scorsa estate era finito al centro di una possibile operazione di mercato che lo avrebbe portato a Parigi. Trattativa poi saltata. Ma questo non è l’unico possibile rinnovo. Anche Edin Dzeko vorrebbe rinnovare con i nerazzurri, a patto però che il club di Steven Zhang offra le stesse cifre che il bosniaco guadagna in questo momento.

La Gazzetta dello Sport è tornata sulla questione, spiegando come sull’attaccante bosniaco ci sia adesso anche l’interesse di mercato del Galatasaray. I nerazzurri però devono fare i conti con la necessità di ridurre il monte ingaggi, a maggior ragione se si tratta di un calciatore avanti con gli anni.

Edin Dzeko
Edin Dzeko e il possibile rinnovo con l’Inter – Calcionow.it

Il club giallorosso di Istanbul, dal canto suo, sarebbe disposto a mettere sul piatto proprio 5 milioni di euro, che è quanto l’attaccante guadagna a Milano. Al momento, tra l’Inter e il giocatore si può parlare di fase di stallo. La situazione è da monitorare. Anche perché il rendimento dell’ex Roma non è assolutamente in discussione. Inzaghi si è affidato lui in più occasione in questo inizio di stagione, visti gli infortuni di Lukaku e spesso si è rivelato essere un’arma fondamentale, o addirittura un rimpianto. Come nel derby, visto il suo tardivo ingresso in campo.

Dzeko in Turchia troverebbe una ‘colonia italiana’

Restano i dubbi sul futuro, Dzeko come detto vorrebbe restare dove si trova, a Milano. A patto che vengano messe sul piatto le stesse cifre che percepisce ora. Anche perché vista l’età, questo dovrebbe e potrebbe essere l’ultimo contratto della sua carriera da calciatore. Il bosniaco vuole strappare il miglio accordo possibile. Dalla Turchia però spingono e non si tratterebbe in un certo di una novità.

La squadra di Istanbul, infatti, in rosa ha vecchie conoscenze della Serie A arrivate a parametro zero nella scorsa estate, Dries Mertens su tutti. Ma il belga non è solo dato che a centrocampo ci sono Sergio Oliveira, ex Roma, e Lucas Torreira, ex Fiorentina e Sampdoria. Dzeko potrebbe essere il prossimo arrivo dall’Italia? In questo momento ‘la palla è dell’Inter’.