Juventus: altri problemi, svelato quando tornerà Vlahovic

La Juventus seconda in classifica deve fare i conti con altri problemi, come l’infortunio di Dusan Vlahovic. Svelato quando tornerà il serbo.

Vince la Juventus e ora è seconda in classifica. Complici i pareggi delle due milanesi nell’ultimo turno di campionato. Bianconeri ora a meno sette dalla vetta, dal Napoli di Luciano Spalletti, che invece è uscito vittorioso dalla sfida di Marassi con la Sampdoria. E ora sono otto le vittorie di fila per la Vecchia Signora in campionato, una lunga rincorsa quella di Max Allegri e i suoi, che non sembra volersi arrestare.

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic e l’infortunio – Calcionow.it

Trentasette punti in classifica raccolti fin qui e un secondo posto che solo fino a qualche mese fa sembrava essere irraggiungibile. Ma questa è una squadra più cinica e compatta, ad immagine e somiglianza del tecnico. Nonostante in questa stagione la Juventus sia stata letteralmente falcidiata dagli infortuni, un problema non ancora risolto e con cui ci sarà da fare i conti anche nei prossimi match di campionato e all’orizzonte c’è la sfida con il Napoli di Spalletti.

Infortunio Vlahovic, ecco quando torna il serbo

Il grande assente, insieme a Paul Pogba, è Dusan Vlahovic. Il serbo è ancora alle prese con la pubalgia, che non lo ha masi lasciato, nemmeno al Mondiale. Un problema che si trascina da inizio stagione e per il quale in estate aveva scelto di operarsi, senza però risolvere. L’attaccante, stando a quanto riporta Tuttosport, dovrebbe tornare dall’infortunio a fine mese. Un problema in più, anche in ottica fantacalcio.

Lunga la lista dei giocatori a cui Allegri deve rinunciare. Da De Sciglio a Pogba, passando appunto per Vlahovic, fino ad arrivare a Bonucci e Cuadrado. il tecnico bianconeri parlando dei suoi calciatori fermi ai box aveva svelato come nei prossimi 15 giorni dovrebbero tornare a disposizione. Non tutti insieme però e il più vicino al rientro, in vista della sfida scudetto con il Napoli, è Bremer. Il difensore brasiliano dovrebbe riuscire a strappare almeno la convocazione. Ma il condizionale resta d’obbligo, dato che la Juventus è da inizio stagione che non può contare sul suo organico al completo.

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic attaccante della Juventus – Calcionow.it

Ci sarà ancora da aspettare quindi per rivedere in campo l’attaccante serbo, ancora per un po’ che come detto salterà il Napoli e qualche altra partita. La Juventus però ha trovato una nuova cattiveria sotto porta anche in sua assenza. Alla prima partita di campionato, dopo la lunga sosta del Mondiale, quella della ripartenza è bastata una punizione di Arek Milik per battere l Cremonese, al 91′. Contro l’Udinese, in casa, ci ha pensato Danilo all’86’.

Vlahovic l’ultima presenza lo scorso 25 ottobre

Un altro 1-0 dei bianconeri che stanno facendo un’autentica rimonta e che hanno trovato una nuova compattezza. I tifosi però aspettano il rientro delle stelle in campo, il rientro di Vlahovic e Pogba. MA ci sarà da aspettare ancora un po’. L’ultima apparizione in bianconero del serbo è quella in Champions League con il Benfica. Quando uscì durante il secondo tempo sempre per lo stesso problema, che lo sta letteralmente tormentando.

Allegri sperava di averlo già a disposizione, mail tecnico non ha mai forzato il suo recupero, cercando così di evitare una possibile ricaduta. Dal 25 ottobre scorso a oggi l’attaccante ha alternato il lavoro in palestra e il differenziato in campo. Il rientro resta ancora incerto, ma fine mese Vlahovic potrebbe aver messo il suo infortunio alle spalle.