Esclusione dal campionato, ricorso al Coni sul ripescaggio: la decisione

Nuova svolta riguardo l’iscrizione al prossimo campionato. C’è la decisione da parte del club di rivolgersi al Collegio di Garanzia del Coni.

Caos totale in Italia riguardo la composizione dei prossimi campionati. I club hanno già formalizzato tutti i documenti ed hanno presentato l’istanza per partecipare alle prossime competizioni. Intanto, emergono delle novità riguardo una società che rischia l’estromissione dal prossimo campionato italiano. C’è il ricorso al Collegio di Garanzia del Coni da parte di una ripescata che rischia di mandare in Serie C il club: ecco cosa sta succedendo.

ricorso coni
Ricorso al Coni da parte del club (La Presse) – calcionow

Estate infuocate per alcune società che dovranno fare i conti con le carte bollate. I Tribunali decideranno il destino di un club, alle prese con alcuni problemi relativi all’iscrizione al prossimo campionato di Serie B. C’è l’annuncio riguardo il ricorso al Collegio di Garanzia del Coni da parte di una ripescata che spinge per essere riammessa in Serie B.

Brescia, ricorso al Collegio di Garanzia del Coni: la richiesta del club

Secondo quanto riportato da Sportitalia, il Brescia ha inoltrato il ricorso contro la Reggina e la Figc.  Il club del presidente Cellino chiede la riammissione in Serie B e l’estromissione del club calabrese.

Nelle 12 pagine inoltrate al Collegio di Garanzia del Coni, il club lombardo spinge per essere riammesso nuovamente alla Serie B. Dopo aver ottenuto la retrocessione sul campo, con la sconfitta nel playout contro il Cosenza, la società proverà a rientrare nella serie cadetta attraverso le stanze dei tribunali.

Reggina, retrocessione in Serie C: Brescia in Serie B, lo scenario

L’obiettivo della società del presidente Cellino è quello di conquistare nuovamente la Serie B. Sfruttando le difficoltà delle altre società italiane, come Lecco e Reggina, il club lombardo vuole la riammissione per disputare il prossimo campionato cadetto. Nel ricorso inoltrato al Collegio di Garanzia del Coni, il Brescia ha chiesto la mancata iscrizione della Reggina. Adesso toccherà ai giudici decidere.

ricorso collegio garanzia coni
Ricorso collegio di garanzia del Coni (La Presse) – calcionow

Reggina, l’ex patron Saladini rassicura i tifosi. Intanto il Brescia presenta il ricorso

Queste le parole dell’ex presidente Saladini che ha fatto il punto della situazione in merito all’ipotesi della mancata iscrizione della Reggina in Serie B. L’imprenditore ha rassicurato i tifosi e s’è espresso anche sul presidente della Lega Serie B Balata. Queste le sue parole rilasciate nell’intervista di questa mattina al Corriere dello Sport.

“Lo stimo e capisco il suo ruolo istituzionale ma sulla Reggina non deve preoccuparsi. E’ una società solida che vuole essere un esempio per il mondo sportivo”.

Intanto, il presidente Cellino ha deciso di presentare il ricorso al Collegio di Garanzia del Coni per chiedere la riammissione in B del Brescia e l’esclusione della Reggina.

Impostazioni privacy