120 milioni e addio Serie A: il bomber se ne va

L’attaccante, nella prossima sessione estiva di mercato, è pronto a lasciare la Serie A: per il giocatore pronto l’offerta da 120 milioni

Tra i protagonisti della prossima sessione di mercato ci sarà, molto probabilmente, Mbappe: il fuoriclasse francese, dopo quanto successo la scorsa estate con l’esclusione dalla tournée, è destinato a lasciare il PSG nonostante fornisca un contributo determinante a livello realizzativo.

Lascia la Serie A: in arrivo 120 milioni
Serie A: a giugno sarà addio (LaPresse) – calcionow.it

Non solo Mbabbe: in estate un altro centravanti sarà assoluto protagonista: stiamo parlando di Osimhen, centravanti del Napoli e assoluto leader nella cavalcata scudetto della sua squadra. Giocatore forte fisicamente, abile nel gioco aereo, nell’attaccare la profondità e assolutamente letale all’interno dell’area di rigore avversaria.

Elemento fondamentale per i partenopei che hanno faticato e non poco nell’ultimo periodo visto l’assenza del giocatore impegnato in Coppa d’Africa. I prossimi saranno gli ultimi mesi di Osimhen in Italia: lo stesso De Laurentiis ha confermato la sua partenza mettendo, tra le possibili destinazioni, il Real Madrid, il PSG e la Premier League dove sono diverse le squadre in grado di accontentare le richieste del Napoli ed offrire un super contratto al centravanti.

Molto probabilmente il futuro di Osimhen sarà legato a quello di Mbappé con il fuoriclasse francese destinato ad andare al Real Madrid formando un tridente da favola con Vinicius e Bellingham. L’addio del classe 1998 obbligherà la società parigina a tornare sul mercato: sostituire l’ex Monaco sarà complesso ma tra le idee del PSG troviamo proprio il centravanti partenopeo

Osimhen al posto di Mbappe: pronti 120 milioni

Stando a quanto riferito da La Repubblica, il centravanti del Napoli è una delle possibilità per andare a sostituire Mbappe: il PSG è pronto a mettere sul piatto la bellezza di centoventi milioni di euro. Cifra importante ma ancora inferiore alla clausola rescissoria che sembra aggirarsi tra i 130 e i 140 milioni.

La sensazione è che l’affare possa comunque andare in porto: trasferirsi al PSG (la squadra più forte della Ligue One) e lottare, ogni stagione, per la Champions sono dettagli che rischiano di fare la differenza. Il mercato estivo è ancora piuttosto distante ma Osimhen sembra destinato ad essere il primo grande colpo con cui sostituire la, probabile, partenza di Mbappe.

Osimhen più Leao: così il PSG sostituisce Mbappe
Osimhen saluta la Serie A: va al PSG per 120 milioni (LaPresse) – calcionow.it

Il PSG infatti vuole pizzare un doppio acquisto e rinnovare, nel migliore dei modi, il proprio reparto offensivo. Occhio alla figura di Leao, esterno offensivo del Milan e punto fermo nella rosa di Pioli. Giocatore tecnico, letale a campo aperto e con la capacità di creare costantemente la superiorità numerica: il portoghese ha una clausola di 175 milioni di euro e questo porterebbe il club francese a spendere una cifra vicina ai 300 milioni di euro.

Impostazioni privacy