Calciomercato Milan, arriva la svolta: è lui il preferito di Pioli

L’ultima idea di calciomercato del Milan riguarda l’attacco, un colpo per il futuro, con i rossoneri che puntano un talentino svizzero.

Sta per aprire la sessione di calciomercato invernale. L’anno nuovo segna la ripartenza del campionato, ma i club oltre alle questioni di campo, sono già impegnati nella pianificazione del futuro. I rossoneri sono alle prese con diverse questioni, la prima porta inevitabilmente alla partita di mercoledì contro la Salernitana in trasferta e gli otto di punti di distanza con il Napoli, capolista della classifica.

Jorginho e Okafor
Partita di Champions League tra Chelsea e Salisburgo – Calcionow.it

Poi c’è il futuro con i vari rinnovi e i possibili acquisti da consegnare a Stefano Pioli. E in questo caso a tenere banco è il futuro di Rafael Leao. Il portoghese è sempre al centro di voci e indiscrezioni. Per firmare il nuovo accordo ha chiesto tra i 5 e i 6 milioni di euro a stagione, inoltre c’è sempre la questione legata ai soldi che lo Sporting Lisbona deve incassare, il risarcimento da 20 milioni per il suo passaggio al Lille. A tutto questo si somma l’interesse delle big europee.

Calciomercato Milan: idea Okafor dal Salisburgo

La concorrenza, soprattutto dei club inglesi è un fattore da non sottovalutare e proprio per questo i rossoneri hanno iniziato a guardarsi intorno, alla ricerca del possibile sostituto di Rafa. Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, il Milan, avrebbe messo in cima alla sua lista dei desideri di calciomercato Noah Okafor. Attaccante esterno classe 2000 in forza al Salisburgo e nazionale svizzero.

Dal 2020 gioca nel campionato austriaco e con la squadra della Red Bull ha messo insieme 64 partite e segnato 25 goal. Piace a tanti il talentino svizzero, uno di quei colpi per il futuro e un profilo in linea con le strategie di mercato del Milan degli ultimi anni. Quelli che hanno permesso al Diavolo di tornare grande, competere per grandi obiettivi e laurearsi Campione d’Italia nella passata stagione.

Noah Okafor
Noah Okafor in goal con il Salisburgo – Calcionow.it

La svolta in attacco per i rossoneri quindi potrebbe essere dietro l’angolo. Ci sarà da accontentare il club austriaco però. Il Salisburgo, infatti, per Okafor, vuole almeno 25 milioni di euro. Ma prima di sedersi al tavolo delle trattative ci sarà da dirimere la questione legata a Rafa Leao. Per il portoghese in questo momento il Milan rimane una priorità nonostante la corte serrata di Chelsea (la squadra che sembra essere quella più forte sul numero 17 rossonero) e del Manchester City.

L’apprezzamento di Maldini e Massara e il futuro che passa da Leao

Okafor però, stando sempre alla stessa fonte, è un obiettivo concreto di mercato del Milan. Che non ha intenzione di farsi trovare impreparato nel caso in cui non si dovesse trovare un accordo con Leao. Lo svizzero piace molto a Maldini e Massara e nella sessione di gennaio si getteranno le basi del futuro dei rossoneri, che passa inevitabilmente da Leao.