Serie A, le condizioni dopo l’infortunio: tifosi in ansia

Sedicesima giornata di Serie A mandata agli archivi, ma c’è chi ha lasciato il campo per un infortunio: gli aggiornamenti sulle sue condizioni.

È tornata in campo la Serie A dopo una lunghissima pausa, quasi due mesi, per il Mondiale in Qatar. E il campionato ha subito regalato diverse sorprese. Pareggia l’Atalanta, in trasferta, con lo Spezia. La squadra di Gasperini evita la sconfitta in extremis, dopo essere andata in svantaggio due volte.

Zaniolo e Luis Alberto
Zaniolo e Luis Alberto durante un derby di Roma – Calcionow.it

Cade anche la Lazio di Maruzio Sarri, a Lecce. Regalando punti alle diretti concorrenti per un posto in Champions League. Ma a far più rumore è senza ombra di dubbio quanto accaduto a San Siro. Perde il Napoli contro l’Inter, uno scontro diretto importantissimo ai fini dello scudetto. Azzurri puniti da Edin Dzeko nella ripresa e Simone Inzaghi può sorridere. Un’eventuale sconfitta avrebbe probabilmente tagliato fuori la sua squadra dalla corsa per la vittoria fiale.

Serie A, Roma e Atalanta perdono due giocatori per infortunio

Non ci sono però soltanto i risulti e le prestazioni sul campo. La sedicesima giornata di campionato, infatti, è stata caratterizzata anche dagli infortuni. L’Atalanta è scesa in campo alle 12:30, ma ha perso il suo attaccante. Lo stesso discorso vale, invece, per la Roma che ha giocato nel pomeriggio alle 16:30.

Nel corso della partita casalinga con il Bologna, vinta grazie alla rete di Lorenzo Pellegrini su rigore, Nicolò Zaniolo ha dovuto chiedere il cambio. Un nuovo infortunio per l’attaccante di giallorosso e ovviamente i tifosi e José Mourinho hanno trattenuto il fiato, visti i precedenti. Anche perché era interessato il ginocchio.

Infortunio Zaniolo
Nicolò Zaniolo, alciatore della Roma – Calcionow.it

L’ex Inter, infatti, è reduce da infortuni gravi alle ginocchia e due conseguenti operazioni chirurgiche. Come ha detto Tiago Pinto ultimamente, non ha giocato per due anni ed è alla ricerca della migliore condizione. Una questione di testa più che di fisico. Ovviamente al momento del cambio hanno tutti pensato alla partita dell’Olimpico con la Juventus di qualche anno fa, o al problema accusato in nazionale.

Infortunio Zaniolo durante Roma-Bologna: gli aggiornamenti

Questa volta però Zaniolo non è uscito in barella, fatto che tranquillizzato subito tutti. Eppure il calciatore si è sottoposto a nuovi esami medici. Portato in ospedale per far controllare il ginocchio. Secondo quanto ha riportato Sky Sport non dovrebbe esserci nulla di grave. Un sospiro di sollievo per Mou e i tifosi. Anche perché la Roma in questa stagione ha dovuto fare i conti con tantissimi infortuni.

A partire da quello di Wijnaldum, che da quando è arrivato in Italia non ha disputato nemmeno un minuto ufficiale con l sua nuova squadra. L’olandese lavora per tornare il prima possibile. Altra grande incognita sono le condizioni di Paulo Dybala. L’argentino dai muscoli di cristallo, che è riuscito a farsi male tirando un calcio di rigore.

Le fortune della squadra giallorossa passano dalle sue magie e lo Special One dovrà essere perfetto nella sua gestione. Un nuovo possibile brutto infortunio di Zaniolo, anche in ottica fantacalcio, avrebbe complicato piani. Le ultime notizie però rincuorano, non dovrebbe essere nulla di grave.