Mourinho-Ancelotti: c’è l’annuncio, alleneranno ancora 2 big

Mourinho e Ancelotti sono due allenatori finiti nel mirino di due big. E proprio in queste ultime ore è arrivato un annuncio importante.

Il destino di Mourinho e Ancelotti è ancora una volta intrecciato. I due tecnici non sono così certi di proseguire l’avventura a Roma e a Madrid (il Real pensa nuovamente a Zidane) e per questo motivo nelle ultime ore sta prendendo piede una nuova ipotesi.

Mourinho Ancelotti
Il futuro di Mourinho e Ancelotti sembra essere ormai deciso – Calcionow.it

E il futuro di Mourinho e Ancelotti è stato affrontato da uno che conosce il calcio internazionale molto bene. Un annuncio che conferma come i due tecnici in futuro alleneranno ancora 2 big, ma da capire quali saranno le squadre.

Mourinho e Ancelotti: ecco dove alleneranno la prossima stagione

Roma, Real Madrid o altre squadre. Il futuro di Mourinho e Ancelotti è ancora tutto da scrivere e sicuramente nelle prossime settimane si continuerà molto a parlare di loro. La strada è assolutamente tutta da percorrere considerando che per il momento nessuno ha voluto rilasciare particolari dichiarazioni e sicuramente tutto può succedere.

In particolare, Mourinho e Ancelotti sono stati accostati entrambi alla panchina del Brasile e proprio su questo è arrivato l’annuncio di Pato Moure, giornalista e ospite in questo 9 gennaio della trasmissione di calciomercato.it su TV Play.

Ancelotti
Ancelotti è favorito su Mourinho per la panchina del Brasile – Calcionow.it

Secondo il cronista brasiliano, la Federcalcio verdeoro non ha assolutamente contattato Mourinho. In patria si parla molto di Ancelotti, Guardiola e Abel Ferreira, ma il portoghese non sembra essere nei piani del vertice del calcio carioca. L’ipotesi è quella di prendere un  tecnico straniero per magari dare spazio ad un calcio completamente diverso da quello attuale e ritornare a vincere dopo un periodo non semplice e Mou non sembra essere nei piani.

Dichiarazioni che arrivano poche ore dopo le indiscrezioni che parlavano di contatti fitti tra le parti per provare a trovare un’intesa da fine stagione. Ma diciamo che per il momento la strada sembra essere un’altra e il Brasile non ha nessuna intenzione di puntare sul portoghese. Qualche chance in più, invece, per l’italiano.

Ultime Mourinho-Ancelotti: Roma e Real addio?

Nonostante il Brasile alla fine potrebbe puntare su un nome diverso da quello di Ancelotti e Mourinho, la Roma e il Real Madrid sono pronti a cambiare la guida tecnica. Per i giallorossi la decisione sarà presa solamente al termine della stagione e dopo un colloquio naturalmente con lo stesso portoghese per capire se ci sono ancora le condizioni di proseguire insieme questo rapporto.

Discorso molto simile anche per Ancelotti. Solo che in questo caso la decisione potrebbe arrivare anche prima e diciamo che per il sostituto la strada è segnata visto che Zidane è ritornato in pole position.