Brasile: ecco il nuovo ct, sarà italiano

Il Brasile sembra avere ormai deciso la strada per il nuovo ct: sarà italiano. Ecco su chi è caduta la scelta della Federcalcio.

E’ tempo di scelta in casa Brasile. Il passo indietro di Tite ha portato la Federazione a prendersi del tempo per decidere, ma a breve potrebbe arrivare una comunicazione visto che le idee sono assolutamente chiare.

Ancelotti Brasile
Il Brasile ha scelto il nuovo ct: sarà italiano – Calcionow.it

L’idea del Brasile è quella di poter puntare su un commissario tecnico italiano e già nelle prossime settimane ci potrebbe essere un incontro con il nuovo allenatore. La strada è naturalmente segnata e per questo motivo vedremo cosa succederà in futuro e se anche il tecnico deciderà di accettare la sfida che, come detto, per lui sarà molto importante.

Brasile: scelto il nuovo tecnico, sarà italiano

Dopo il flop Mondiale, il Brasile sta ragionando con attenzione sul nuovo tecnico e la scelta sarà fatta direttamente nelle prossime settimane. L’obiettivo è quello di trovare una soluzione in tempi brevi anche se alla fine della stagione si potrebbe arrivare alla firma visto che c’è voglia di dare fiducia ad un italiano e, soprattutto, importante. Stiamo parlando di una nazionale vogliosa di tornare al successo e quindi l’obiettivo è quello di mettere in panchina un top anche in vita del prossimo Mondiale.

Secondo quanto riferito da UOL Esporte, il Brasile nelle prossime settimane incontrerà Carlo Ancelotti per provare a trovare un accordo in vista del prossimo quadriennio. Resta da capire anche la volontà del tecnico di accettare questa nuova avventura sicuramente decisiva per la sua carriera. Inutile dire che il parmigiano è ormai ai ferri corti con il Real Madrid e ci potrebbe essere una separazione anche con un anno di anticipo.

Ancelotti
Per Carlo Ancelotti la strada sembra essere quella di uno sbarco in Brasile – Calcionow.it

Vedremo cosa succederà nelle prossime settimane e se alla fine si arriverà alla tanto attesa fumata bianca. Sicuramente il Brasile ha voglia di ripartire con Ancelotti e quindi non ci resta che aspettare ancora un po’ di tempo per avere un quadro molto più chiaro sulla questione.

Ultime Real Madrid: Mourinho per il post Ancelotti?

Il Brasile ha deciso di puntare tutto su Ancelotti per la panchina e il Real Madrid potrebbe liberare il tecnico parmigiano. Il contratto è in scadenza nel 2024 e diciamo che ultimamente i rapporti tra le parti sembrano essersi raffreddati e per questo motivo ipotizziamo una separazione.

In caso di rottura, Florentino Perez potrebbe decidere di puntare su due allenatori che a Madrid hanno fatto molto bene: Zidane o Mourinho. E sicuramente il portoghese sembra essere maggiormente favorito considerando che la sua avventura con la Roma a fine stagione potrebbe terminare per alcune divergenze con la società.