Cocaina per il figlio: il presidente di una big finisce nei guai

Guai per il presidente di una big: a metterlo nei casini è stato il figlio dopo aver fatto uso di cocaina. Ecco le ultime notizie.

Brutte notizie per un presidente di una big: la polizia lo ha indagato per possesso e consumo di cocaina. Si tratta di una inchiesta iniziata da poco e quindi i punti da chiarire sono ancora diversi.

Stadio
Cocaina per il figlio: guai per il presidente di una big – Calcionow.it

Ma, secondo le prime informazioni, ad inguaiare il presidente della big è stato direttamente il figlio, denunciato per aver fatto uso di cocaina. Una situazione non sicuramente semplice che potrebbe avere delle ripercussioni sulla squadra in un prossimo futuro. Vedremo come si evolverà la situazione e quali saranno le decisioni degli inquirenti.

Il figlio mette nei guai il presidente: ecco tutti i dettagli

E’ stata una giornata da incubo per la famiglia di questo imprenditore. Gli agenti, infatti, sono arrivati direttamente a casa dopo una denuncia ed hanno effettuato una perquisizione prima di iscrivere sul registro degli indagati non solo il presidente, ma l’intera famiglia. Insomma, una situazione non assolutamente semplice e che nelle prossime settimane potrebbe avere delle novità importanti considerando anche il fatto che ora gli inquirenti sono al lavoro per ricostruire meglio quanto successo e provare ad arrivare ad una soluzione definitiva.

Secondo quanto riferito da Suddeutsche Zeitung, gli inquirenti hanno trovato tracce di cocaina a casa di Peter Fischer, presidente dell’Eintracht Francoforte. L’indagine, come detto in precedenza, è scattato direttamente dal figlio 13enne, che avrebbe fatto uso della sostanza stupefacente a scuola insieme ad un compagno. La madre di quest’ultimo ha segnalato il fatto alla polizia e da qui è partita l’inchiesta e la perquisizione.

Fischer
Il presidente Fischer è indagato per uso e possesso di cocaina – Calcionow.it

Al momento risultano indagati il presidente, la moglie e il figlio più grande e le accuse nei loro confronti sono quelle di possesso e consumo di cocaina. Naturalmente l’inchiesta proseguirà nei prossimi giorni per capire meglio come la sostanza sia arrivata a scuola e nelle mani del figlio più piccolo.

Ultime Eintracht: uno scandalo a pochi giorni dalla sfida con il Napoli

Lo scandalo che ha coinvolto il presidente dell’Eintracht Francoforte è arrivato a pochi giorni dalla sfida di Champions League contro il Napoli. Per il momento nessuno ha commentato, ma sicuramente l’ambiente non è dei più sereni e non possiamo escludere delle decisioni molto più dure in caso di una condanna.

Sicuramente la vicenda ha fatto molto rumore in Germania considerando che il tutto è partito direttamente dal figlio 13enne del presidente. Nelle prossime settimane gli inquirenti chiariranno meglio la questione e a questo punto ci potrebbero essere delle novità importanti anche per quanto riguarda il futuro dell’Eintracht.