Atalanta: via Gasperini, scelto il suo erede

Una stagione di alti e bassi quella dell’Atalanta di Gasperini che ora rischia la rottura al termine della stagione con il possibile cambio di allenatore. Perché ci sono nuove notizie su quello che può essere il sostituto.

Il club bergamasco lo scorso anno ha chiuso con un piazzamento in aspettato e l’esclusione dalle coppe dopo diversi anni di qualificazione. Oggi la società sta lottando per le prime posizioni ma potrebbero esserci anche delle sorprese a fine stagione.

Gasperini Atalanta Juric Thiago Motta
Gasperini Atalanta Juric Thiago Motta

Ad oggi l’Atalanta può anche pensare di avviare un nuovo progetto con un nuovo allenatore in panchina al posto di Gasperini. Saranno decisive le prossime settimane per il suo futuro.

Atalanta: Gasperini a rischio esonero?

Dopo l’esclusione dall’Europa e l’arrivo della nuova proprietà, ci sono state delle divergenze a inizio stagione con i nuovi dirigenti e l’allenatore Gasperini che è stato anche a rischio esonero dall’Atalanta. Alla fine però le parti si sono ricongiunte ancora più forti di prima e hanno continuato la stagione attuale che ha portato al club bergamasco al 6 posto con 45 punti. Un buon anno per la Dea che si trova a soli 3 punti dalla zona Champions League. Ma ora bisognerà guardarsi anche le spalle perché le inseguitrici arrivano.

L’Atalanta ha l’obbligo di arrivare in zona Europa perché seno Gasperini rischierebbe l’esonero. Al momento la Juventus insegue a 41 punti e poi ci sono tante squadre in forma come UdineseFiorentinaBolognaTorino e Sassuolo tutte dietro tra 7 e massimo 9 punti. Per questo non si potrà permettere pause di riflessioni il club che a 11 giornate dal termine del campionato dovrà conquistare a tutti i costi l’Europa per salvare il progetto.

In caso contrario sarebbero già pronti dei cambiamenti, con la nuova società che valuta quelli che possono anche essere i sostituti di Gasperini se dovesse essere esonerato dall’Atalanta. C’è una lunga lista di allenatori che potrebbe fare al caso della Dea.

Atalanta: sostituto Gasperini, chi può arrivare

Sono tanti gli allenatori che in Serie A e all’estero stanno facendo bene e che possono arrivare al posto di Gasperini all’Atalanta. In Italia ci sono dei profili interessanti e giovani come ZanettiPalladinoDionisiThiago Motta e Juric.

Tra questi, l’erede di Gasperini all’Atalanta potrebbe essere proprio Juric che è in rottura con il Torino e vuole fare un salto di qualità per la sua carriera.

Juric Thiago Motta Atalanta Gasperini
Juric Thiago Motta Atalanta Gasperini

Atalanta: Gasperini tra rinnovo e addio

Il tecnico è dal 2016 e ha un contratto in scadenza nel 2024. Per questo motivo resta in forte bilico la posizione di Gasperini con l’Atalanta. A fine anno bisognerà capire a prescindere se la società punterà ancora sull’allenatore attuale, magari anche con un rinnovo o penserà di avviare già con un anno d’anticipo il nuovo progetto.

Lo stesso Gasperini in Italia piace a diverse big di Serie A tra cui anche InterRomaMilan e Fiorentina.

Impostazioni privacy