Cambio in panchina ufficiale: presentato il nuovo allenatore

Dopo l’esonero di qualche giorno fa il club ha finalmente deciso a chi affidare la panchina della prima squadra per questo finale di stagione. Tanti erano i nomi importati presenti sulla lista della dirigenza, ma alla fine la scelta è ricaduta su un profilo a sorpresa.

Sorprendenti sono stati anche i termini dell’accordo pattuito fra l’allenatore ed il club, che dopo aver contattato grandissime personalità alla fine ha deciso di puntare su chi in questo momento poteva dargli più sicurezza.

Ufficiale il cambio di allenatore - Calcionow.it
Ufficiale il cambio di allenatore – Calcionow.it

Dopo i tanti rumors, dunque, nelle scorse ore è arrivata anche l’ufficialità da parte del club che in un comunicato ufficiale ha annunciato il nuovo allenatore.

Cambio in panchina: il club presenta il nuovo allenatore

Il calciomercato degli allenatori continua a muovere pedine importanti in tutti i campionati europei, nonostante la stagione stia per volgere al termine. Siamo veramente agli sgoccioli, eppure un top club ha deciso di rendersi nuovamente protagonista effettuando un nuovo cambio in panchina.

Dopo l’esonero di qualche giorno fa i tifosi si aspettavano di vedere alla guida della loro squadra qualche profilo internazionale, di un certo spessore, per salvare il salvabile in questa deludente stagione, eppure il club ha stupito tutti puntando un profilo a sorpresa.

Come confermato anche dalla società stessa poche ore fa tramite un comunicato ufficiale, dopo l’esonero di Potter il Chelsea ha deciso di coprirsi puntando fino al prossimo luglio su Franck Lampard. Per l’ex Everton si tratta di un ritorno visto che, oltre ad avervi giocato per più di 10 anni, è stato già sulla panchina dei Blues dal luglio 2019 al gennaio 2021.

Chelsea, torna Lampard: accordo nuovo e diverso, i dettagli

Con l’arrivo di Franck Lampard in panchina il Chelsea cambia nuovamente guida tecnica in questa stagione. Per l’ex Everton si tratta di un ritorno a Stamford Bridge, ma c’è da dire che questa sua nuova gestione non avrà però vita lunga, visto quanto definito anche dall’accordo raggiunto con i Blues.

Come spiegato anche all’interno del proprio comunicato ufficiale, il Chelsea ci ha infatti tenuto a ribadire che Lampard sarà il “Caretaker Manager” fino alla fine della stagione. Insomma, fungerà da traghettare fino a giugno per poi salutare nuovamente visto che gli obiettivi per la panchina di Todd Boehly sono completamente altri.

Franck Lampard allenatore Chelsea - calcionow.it
Franck Lampard allenatore Chelsea – calcionow.it

Lampard fino a fine stagione: ecco chi vuole il Chelsea per la prossima

Franck Lampard sarà il traghettatore di questo Chelsea, ma non l’allenatore nella prossima stagione. Stando alle ultime notizie, infatti, la dirigenza dei Blues starebbe valutando i profili di Conte, Luis Enrique e Nagelsmann per il futuro, con l’ex Bayern Monaco in cima alla lista dei desideri di Todd Boehly.

Nagelsmann allenatore Chelsea - Calcionow.it
Nagelsmann allenatore Chelsea – Calcionow.it