Liga, top player denunciato: pugno ad un avversario, il comunicato

Quanto successo in Spagna nell’ultimo week-end di campionato ha dell’incredibile. A seguito di una tiratissima partita nella giornata pasquale, nel post partita il top player ha ben deciso di aspettare l’avversario per colpirlo con un pugno.

Ovviamente l’accaduto ha fatto subito il giro del web, scatenando le reazioni di tifosi ed addetti ai lavori che hanno preso le loro posizioni in merito a quanto successo. In qualche modo i si è tentato di placare le acque ed insabbiare l’accaduto con dichiarazioni fuorvianti, ma i risultati ottenuti non sono quelli sperati visto che oggi è arrivato addirittura il comunicato del club della “vittima“,che dopo un primo momento di clemenza ha preso una decisione incredibile.

Giocatore denunciato in Liga (LaPresse) - Calcionow
Giocatore denunciato in Liga (LaPresse) – Calcionow

Caos in Liga, faccia a faccia teso, colpito con un pugno: la decisione della “vittima”

Se l’ultima giornata di Liga non ha di certo fatto annoiare gli appassionati con risultati scoppiettanti, ancora meno lo è stato un post-partita in particolare, condito da polemiche e non solo, visto che si è arrivati a superare incredibilmente il limite.

Il tutto parte da molto lontano, da una battuta scomoda, un’offesa più che una provocazione, che il top player non ha dimenticato e che ha deciso -a tempo debito- di vendicare. Nel garage del Santiago Bernabeu, al termine di Real Madrid-Villareal, il centrocampista dei Blancos Federico Valverde ha offeso e colpito con un pungo Alex Baena, attaccante del Villareal.

Il folle gesto dell’uruguaiano non è stato affatto perdonato dal 21enne del Submarino Amarillo che, tramite i suoi canali ufficiali, ha confermato la denuncia esposta alla Polizia di Stadio dal suo tesserato che in un primo momento aveva trattenuto.

Baena denuncia Valverde, è ufficiale: il comunicato

Quanto successo ieri nel garage del Bernabeu ha dell’incredibile. Il pugno di Valverde a Baena potrebbe costare caro al centrocampista dei Blancos, visto che il giovane attaccate del Villareal ha alla fine deciso di sporgere denuncia contro il giocatore del Real Madrid, nonostante in un primo momento fosse contrario.

A confermarlo è stato lo stesso Submarino Amarillo sui proprio canali ufficiali, dove in un comunicato è stato scritto: “Il calciatore del Villarreal CF, Álex Baena, è stato aggredito ieri sera mentre si stava recando all’autobus della squadra dopo la partita giocata contro il Real Madrid CF allo stadio Santiago Bernabéu. Di fronte a questa situazione, il giocatore ha deciso di sporgere denuncia contro l’aggressore presso la Polizia di Stato. Ancora una volta, il Villarreal CF mostra il suo rifiuto di qualsiasi atto di violenza e crede fermamente nella versione del suo giocatore, che sosterrà durante questo processo.”

Scontro Baena-Valverde, scatta la denuncia (LaPresse) - Calcionow
Scontro Baena-Valverde, scatta la denuncia (LaPresse) – Calcionow

Baena-Valverde: l’uruguagio rischia tanto: le ultime

Un colpo basso, una provocazione, ha fatto perdere la ragione a Federico Valverde, che ora si trova al centro di una situazione più grande di lui. La denuncia di Baena potrebbe infatti costare caro all’uruguagio, che con quel pugno nel garage del Bernabeu ha messo a serio rischio la sua carriera.

Ora ci sarà da capire come si comporterà la Polizia di Stato e se ci saranno misure sanzionatorie nei confronti di Valverde anche da parte del Real Madrid, che al momento non si è ancora però espresso sulla faccenda.

Real Madrid, Valverde denunciato (LaPresse) - Calcionow
Real Madrid, Valverde denunciato (LaPresse) – Calcionow
Impostazioni privacy