Esonero Inzaghi Inter: amissione dell’allenatore, messaggio ai tifosi

L’Inter di Simone Inzaghi si prepara al ritorno dei Quarti di Finale di Champions League contro il Benfica, eppure si parla di esonero dell’allenatore che può arrivare da un momento all’altro.

Una situazione davvero strana e particolare che potrebbe portare ad un cambiamento importante per la prossima stagione. Rivoluzione in atto con i nerazzurri che rischiano di stravolgere tutto.

Inter Benfica Simone Inzaghi esonero - (LaPresse) - calcionow.it
Inter Benfica Simone Inzaghi esonero – (LaPresse) – calcionow.it

Il momento continua ad avere un altalena di emozioni e sensazioni che possono portare a due strade totalmente opposto in un attimo.

Inter: esonero Inzaghi, decisive le prossime partite

L’Inter di Inzaghi si gioca tutto in questo finale di stagione. Il club è impegnato e in corsa ancora in tutte le competizioni, anche se in Serie A vive un momento molto difficile. Infatti, la società rischia di non approdare nemmeno alla prossima edizione di Champions League perché al momento si ritrova al quinto posto e dovrà giocarsi tutto con Roma, Milan, Juve e Atalanta in Serie A in queste prossime e ultime 8 partite di campionato.

Un momento complicato che può portare anche ad una rivoluzione per quanto riguarda la panchina nerazzurra. Al momento però ci sono i quarti di finale di Champions con la semifinale ad un passo dopo lo 0-2 dell’andata in casa del Benfica e la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la Juve. Due competizioni che possono far cambiare idea all’Inter su Inzaghi, ma dovrà sicuramente rientrare tra le prime 4 di Serie A per salvare la panchina.

Il contratto del tecnico è in scadenza nel 2024 ma, nonostante questo, rischia di essere esonerato Inzaghi dall’Inter al termine della stagione. Decisivi i prossimi obiettivi che riuscirà a centrare l’allenatore con i nerazzurri. Ora però testa solo a quella che sarà la prossima e importantissima partita in Europa.

Inter Benfica: conferenza Inzaghi, annuncio sull’esonero

Inter Benfica è il ritorno dei quarti di finale di Champions League dove Inzaghi e la sua squadra dovranno difendere lo 0-2 di vantaggio conquistato all’andata in Portogallo. In vista della partita di mercoledì 19 aprile sono arrivate le parole proprio dell’allenatore in conferenza stampa.

Queste alcune delle dichiarazioni del tecnico sulle voci che lo riguardano. Perché Inzaghi ha risposto anche a quelle che sono le notizie sul suo esonero dall’Inter:

“Dobbiamo essere bravi a isolarci. Fa parte del calcio di oggi essere sempre criticati o in bilico. È una cosa a cui sono abituato, per quanto riguarda me e il mio staff le critiche ci aiutano a migliorare sempre di più. Sappiamo di non avere un percorso da Inter in campionato. Ora pensiamo solo a regalare una serata importante ai nostri tifosi”.

Inzaghi esonero
Inzaghi esonero, la verità di Zanetti – Lapresse – calcionow.it

Inter: Inzaghi resta e avvisa i tifosi

Un avviso di Inzaghi ai tifosi dell’Inter che lo criticano. Lui al momento resta l’allenatore dei nerazzurri nonostante le voci di un esonero, poi a fine stagione si faranno i conti con il club.

Impostazioni privacy