Milan, infortunio Ibrahimovic: cambiano i tempi di recupero

Dopo aver ritrovato la semifinale di Champions League a 16 anni dall’ultima volta, il Milan ora punta al quarto posto in campionato per trasformare questa stagione da ‘fallimentare’ a comunque soddisfacente.

Per farlo Stefano Pioli vorrebbe tornare avere a disposizione tutti i suoi effettivi, così da poter contare su più opzioni di qualità e continuare a sognare in Europa, cosa che a questo punto non costa più nulla fare.

Milan infortunio Ibrahimovic (LaPresse) - Calcionow
Milan infortunio Ibrahimovic (LaPresse) – Calcionow

Al momento, comunque, l’infermeria rossonera è abbastanza vuota, anche se fra gli indisponibili rientra Zlatan Ibrahimovic. Con il suo carisma lo svedese ha permesso al Milan di fare un importante salto di qualità e mentalità, ed è per questo che Pioli freme di recuperarlo dal suo ultimo infortunio per dedicarsi completamente a questo finale di stagione.

Milan, infortunio Ibrahimovic: le ultime

Dopo il gol all’Udinese le sensazioni in quel di Milanello erano super positive in merito alle condizioni di Ibrahimovic. Il fisico dello svedese rispondeva perfettamente agli sforzi, ma la sua recente spedizione con la Nazionale ha nuovamente fatto crollare tutte le certezze del Milan, visto che l’attaccante di Pioli ha subito un nuovo infortunio, l’ennesimo da quanto è tornato in rossonero.

Questo ovviamente non fa altro che incidere anche sul suo futuro in quel di Milano, visto che al termine della stagione il contratto di Ibrahimovic col Milan scadrà. Tornando a questioni di campo, con una semifinale di Champions da preparare Pioli ha bisogno di tutti i suoi effettivi a disposizione anche per raggiungere e difendere l’obiettivo quarto posto in campionato, ed è per questo che il tecnico rossonero freme per tornare ad avere a disposizione lo svedese, che sembra essere sulla giusta strada.

Da Milanello, infatti, arrivano buone notizie per quanto concerne il recupero di Zlatan Ibrahimovic dal suo infortunio muscolare patito con la Svezia circa 28 giorni fa.

Buone notizie sul fronte Ibra da Milanello: lo svedese recupera

28 giorni sono passati da quando Ibrahimovic è tornato dal ritiro dela Svezia malamente acciaccato. Dopo gli innumerevoli problemi patiti in questa stagione, l’attaccante del Milan è rimasto fermo un altro mese a causa di un infortunio muscolare.

La febbre da Champions ed Euro derby lo ha però portato a stringere i denti ed accorciare i tempi di recupero, anche perchè dall’infermeria -e dai campi- di Milanello sono arrivate notizie che fanno sorridere Pioli e tutti i tifosi del Milan.

Stando infatti a quanto riportato da calciomercato.comZlatan Ibrahimovic ha ricominciato ad allenarsi in campo con i compagni. Con questo recupero il Milan ha un leader in più su cui contare per questo frenetico fine di stagione.

Milan Ibrahimovic recupero (LaPresse) - Calcionow
Milan Ibrahimovic recupero (LaPresse) – Calcionow

Milan, Ibrahimovic in gruppo: convocato per il Lecce?

Dopo l’allenamento in gruppo Zlatan Ibrahimovic viaggia spedito verso la convocazione per la sfida di domenica del Milan contro il Lecce. Nel corso dei prossimi giorni lo svedese verrà comunque tenuto sotto osservazione da Stefano Pioli e da tutto lo staff rossonero, che vista la difficoltà di questo finale di stagione non vorrebbe rischiare e forzare il rientro in campo del numero undici.

Milan Ibrahimovic (LaPresse) - Calcionow
Milan Ibrahimovic (LaPresse) – Calcionow
Milan Ibrahimovic recupero (LaPresse) - Calcionow
Milan Ibrahimovic recupero (LaPresse) – Calcionow
Milan Ibrahimovic (LaPresse) - Calcionow
Milan Ibrahimovic (LaPresse) – Calcionow