Morto giovanissimo un celebre volto dello sport: lacrime per i tifosi

Lo sport italiano piange un altro campione che ci lascia improvvisamente. Un volto celebre e amato: i tifosi sono increduli.

Un male repentino, subdolo e violento, che l’ha portata via in pochi mesi. Un nemico agguerrito, un avversario contro il quale la sua tenacia e la sua classe, il suo coraggio, non sono purtroppo bastati.

Lutto nel mondo dello sport
Lutto nel mondo dello sport, addio a una campionessa di volley – calcionow.it

Una campionessa dello sport, amata e apprezzata in Italia e nel suo paese di origine, il Brasile, da qualche giorno non c’è più, non è più tra noi: la pallavolista Ana Paula Borgo, 29 anni, già pilastro di Bergamo e della nazionale verde oro, è deceduta qualche giorno fa tra lo sconcerto e l’incredulità generale. A darne la notizia, affranta, è stata la madre della giocatrice, sui social.

E’ accaduto giovedì scorso. L’atleta lottava contro un cancro allo stomaco da meno di un anno e aveva scoperto il tumore solo nel settembre del 2022, quando aveva dovuto lasciare il campo per sottoporsi alle cure, nella speranza di vincere una malattia a quanto pare scoperta in ritardo e già in stato avanzato.

L’improvvisa diagnosi del tumore era avvenuta durante le visite mediche precampionato del Barueri, squadra che avrebbe difeso da protagonista, così di fatto non è stato, nella Superliga 2022/23.

La Borgo ha militato in club prestigiosi quali Praia Clube, Osasco, Pinheiros e Fluminense – l’ultima squadra brasiliana che ha difeso -, oltre ad aver giocato per Kale e Nilufer, in Turchia, e come detto per Bergamo in Italia. Ana Paula Borgo aveva a vinto l’argento con la nazione brasiliana, nei Giochi Panamericani, nel 2019.

Addio alla pallavolista brasiliana Ana Paula Borgo, stroncata da un tumore in pochi mesi

Il cordoglio di tifosi, addetti ai lavori, amici, della stessa Confederazione Brasiliana di volley, non sono tardati ad arrivare per provare a lenire il dolore della famiglia e del marito. La Borgo era un grande talento nella pallavolo brasiliana e ha indossato, come detto, la maglia della nazionale verde oro in importanti competizioni come la Lega delle Nazioni e i Pan Games Americani.

Lutto volley
Lutto nel volley: muore a 29 anni la brasiliana Ana Paula Borgo (instagram) – calcionow.it

Ana Paula Borgo aveva partecipato da protagonista alla vittoria della Coppa del Mondo Under 23 in Turchia. I tifosi italiani, nonostante fosse rientrata in patria già da oltre un anno, non la dimenticheranno facilmente. Oltre tutto, per lo sport in generale, sono giorni davvero difficili, dal momento che si susseguono le perdite di campioni che nelle loro discipline hanno davvero saputo fare la differenza.

Il nostro volley era già stato colpito, poche settimane fa, dalla morte della giovanissima Julia Ituma. Ora è arrivata anche la nefasta notizia della dipartita di Ana Paula Borgo. Originaria di Bauru, nello stato di San Paolo, era nata il 20 ottobre 1993, non aveva quindi nemmeno compiuto 30 anni.

L’opposto brasiliano aveva annunciato il ritiro e poi si era sottoposta alle cure. “Chiedo a tutti di pregare per me, perché tutto vada bene” aveva dichiarato sui social. Solo qualche giorno fa aveva postato su Instagram un messaggio di ringraziamento al marito Carlos, sempre vicino a lei durante la malattia.