La Serie A salva il club: cambia la sanzione, deciso nell’Assemblea

La Serie A salva il club dal profondo rosso, dopo i risvolti venuti fuori dall’Assemblea di Lega, in merito alla sanzione.

L’Assemblea di Lega della Serie A si è svolta nella giornata di ieri a Roma e al centro delle questioni ci sono stati diversi temi, snocciolati tra polemiche e non solo. L’avvocato Romei è uscito dall’Assemblea dichiarando: “Non posso dirvi niente per scaramanzia”, ma i tifosi sperano.

Lega Serie A – CalcioNow.it (La Presse)

I tifosi sperano che le cose vadano a risolversi per il meglio, tanto da cancellare quella che è la sanzione che li riguarderebbe per il 2024. Nuovi scenari, con la norma salva-club che aiuterebbe e non poco la stessa società finita nel caos e al centro delle vicende del calcio italiano.

Serie A, decisione dall’Assemblea: la Lega pronta a salvare il club con la norma

I fondi e tanto altro sono stati i temi trattati all’interno dell’Assemblea di Lega tenutasi ieri per le questioni della Serie A, a Roma.

Diverse questioni e le stesse riguardano un club di Serie A, finito al centro delle polemiche e delle vicende di campionato, con il prossimo anno che potrebbe essere disastroso, sprofondando con il fallimento, per quanto accaduto nella stagione corrente.

Riguardano infatti la Sampdoria le notizie rivelate questa mattina dai colleghi de La Repubblica, che svela lo scenario “salva Sampdoria”, emerso dall’Assemblea di Lega. Una norma che permetterebbe ai blucerchiati di ripartire dalla Serie B e non da categorie dilettantistiche, per il futuro imminente.

Sampdoria, la Serie A salva il club grazie alla norma: i dettagli

Tra le colonne del quotidiano, spiegato cosa accadrebbe alla Sampdoria “salvata” dalla norma della Serie A.

C’è la norma sul paracadute per chi retrocede in Serie B e, su espressa richiesta da parte dei club già retrocessi dalla Serie A, si è spinto per far votare i 20 club del campionato italiano sull’anticipo del 40% dei fondi del paracadute previsto per Sampdoria e Cremonese già retrocesse, oltre alla terza squadra che finirà terz’ultima in graduatoria nelle ultime giornate di campionato. Con gli stessi soldi, anticipati dalla Lega Serie A, la Sampdoria potrebbe iscriversi al campionato di Serie B, permettendo al club di non ripartire dalla Serie D se non addirittura in categorie inferiori.

la Sampdoria riparte dalla Serie B – CalcioNow.it (La Presse)

Soldi alla Sampdoria, previsto dal regolamento: ora i tifosi sperano

I tifosi sperano di vedere il club ancora saldo tra le prime categorie in Italia, la Sampdoria potrebbe ripartire dalla Serie B appunto, da retrocessa. 10 milioni stanziati che darebbero così fiato alla Sampdoria, che userebbe tali fondi per sistemare le questioni di fine campionato.

Sampdoria, fondi dal paracadute – CalcioNow.it (La Presse)