Pirlo torna in Italia, allenerà un club storico: c’è anche Paratici

Andrea Pirlo è pronto a mettersi nuovamente in gioco dopo l’esperienza in Turchia al Faith Karagumruk. Con i rossoneri l’italiano non è riuscito ad ottenere i risultati sperati, ma questo non ha di certo “infangato” il suo nome, anche perché l’ex allenatore della Juventus sarebbe sulla lista dei desideri di alcuni club.

A quanto pare, però, stando alle ultime notizie, il futuro di Andrea Pirlo sembrerebbe essere ancora una volta in Italia. Questa volta l’italiano ripartirà dalla panchina di un club storico, affiancato fra l’altro da chi prima di tutti quanti aveva creduto in lui in bianconero: Fabio Paratici.

Calciomercato Andrea Pirlo
Andrea Pirlo torna ad allenare in Italia (LaPresse) – Calcionow

Calciomercato, Pirlo torna in Italia: allenerà un club storico

Importanti novità arrivano ano in merito al futuro di Andrea Pirlo nella prossima stagione. Dopo essere stato esonerato dal Faith Karagumruk, l’ex Juventus è pronto a ripartire e scrivere una nuova pagina della sua carriera da allenatore in Italia.

Tanti club hanno contattato e chiesto informazioni su Andrea Pirlo, ma la volontà di stare vicino alla famiglia ha prevalso su tutto. L’ex Juventus in Italia ha avuto ed ha tutt’ora un discreto mercato, ma a quanto pare il suo futuro sembrerebbe essere già stato definito negli scorsi giorni. Stando alle ultime notizie, infatti, l’allenatore italiano è pronto a sedersi sulla panchina di un club storico, l’unico che al momento pare avergli presentato un progetto tecnico ambizioso e convincente. La risposta di Pirlo a questa offerta deve ancora arrivare, ma la società è fiducia che l’italiano possa accettare questa destinazione, che comunque rimane essere molto affascinante nonostante le difficoltà del caso, e la categoria.

Secondo il Secolo XIX, dunque, il primo nome per la panchina della Sampdoria in vista della prossima stagione è proprio Andrea Pirlo.

Andrea Pirlo prima scelta della Sampdoria: decisivo Paratici

Andrea Pirlo è ad oggi la prima scelta della Sampdoria per la panchina. Dopo la salvezza, societaria, la Doria ha iniziato subito a programmare al meglio la prossima stagione così da poter centrare immediatamente il ritorno in Serie A. L’idea iniziale era quella di continuare con Stankovic, ma il serbo ha deciso di chiudere baracca e lasciare il posto ad altri.

Negli scorsi giorni si è parlato con insistenza della possibilità Filippo Inzaghi, ma a quanto pare l’attenzione della Sampdoria si è alla fine posata proprio su Andrea Pirlo. Fino a qualche settimana fa questo connubio era semplice utopia, ma potrebbe presto diventare realtà visto che nella dirigenza blucerchiata presto potrebbe entrare a farne parte Fabio Paratici, ex dirigente della Juventus e con il quale il campione del Mondo ha sempre avuto un’ottimo rapporto.

Pirlo Paratici Sampdoria
Pirlo e Paratici insieme alla Sampdoria (LaPresse) – Calcionow

Paratici dirigente della Sampdoria: le mansioni

A quanto pare insieme ad Andrea Pirlo potrebbe arrivare alla Sampdoria anche Fabio Paratici, ma in dirigenza ovviamente. Stando a Il Secolo XIX, infatti, l’ex Juventus starebbe lavorano come consulente tecnico per il nuovo progetto blucerchiato.

Fabio Paratici Sampdoria
Fabio Paratici consulente tecnico del nuovo progetto della Sampdoria (LaPresse) – Calcionow

 

Impostazioni privacy