Ribery, caos a Salerno: cos’è successo

Problemi in quel di Salerno per Franck Ribery che sembra pronto a lasciare la città per una nuova avventura altrove.

Giorni concitati a Salerno dove si sta parlando tantissimo del futuro del tecnico portoghese Paulo Sousa, designato numero uno per occupare la panchina del Napoli dopo l’addio di Luciano Spalletti. Tra i collaboratori dell’allenatore granata non manca la figura di Franck Ribery che dopo aver smesso con la carriera di calciatore ha comunque deciso di rimanere nello staff della Salernitana.

Franck Ribery, nuovo furto per l'ex granata
Caos per Franck Ribery, cos’è successo a Salerno (LaPresse) – Calcionow.it

Una notizia, quella del futuro del francese, passata in secondo piano proprio nelle ultime ore a causa di un’altra vicenda che ha visto l’ex Bayern Monaco e Fiorentina, tra le altre, spiacevole protagonista. Dopo quanto successo il classe 1983 potrebbe lasciare la città campana un po’ più a cuore leggero.

Arrivato in Italia nel 2019, grazie proprio al club viola, Ribery ha vissuto una specie di seconda giovinezza in Serie A e sembra destinato a proseguire questa sua avventura italiana anche in veste di collaboratore tecnico. Peccato, però, che la prima estate sotto certe vesti non sia propriamente iniziata nel migliore dei modi.

Paura per Franck Ribery: problemi per l’ex calciatore della Salernitana

Tanto rispetto reciproco tra il quarantenne francese e i tifosi granata che non sarà certamente scalfito da quello è che successo. Tuttavia, ciò che è capitato ha certamente lasciato l’amaro in bocca a Ribery che ha dovuto fare i conti con il furto della sua auto: una Fiat 500 sottrattagli nei giorni scorsi da due malviventi.

Uno, rivela Il Messaggero, è stato prontamente arrestato mentre il secondo pare sia riuscito a scappare proprio a bordo della macchina dell’ex calciatore che non appena si accorto di quanto successo ha naturalmente avvisato subito le forse dell’ordine che si sono messe a ricerca della vettura rubata. Poco dopo l’apertura delle indagini la polizia è riuscita a trovare uno dei due criminali che è stato prontamente arrestato e denunciato per ricettazione.

Franck Ribery, problemi a Salerno
Franck Ribery sotto shock, paura per il francese (LaPresse) – Calcionow.it

Ora, al di là della sorte capitata alla sua automobile, il collaboratore della Salernitana nonché ex calciatore granata spera che chi ha commesso il furto possa rispondere di quanto fatto di fronte alla giustizia. Non è la prima volta per Ribery che si è già trovato a fare i conti con una situazione di questo genere.

Qualcosa di simile, o forse di ancor più grave, era capitato quando era a Firenze nell’estate del 2020. In quell’occasione i ladri entrarono direttamente nella sua abitazioni di Bagni a Ripoli. Oltre ad aver visto la propria casa venir messa a soqquadro, il calciatore e la sua famiglia si sono presi un bello spavento. Ma come si dice in questi casi, tutto è bene quel che finisce bene.

Impostazioni privacy