Ladri in casa Juventus: presi di mira i bianconeri, derubati i calciatori

Ladri in casa per uno dei giocatori della Juventus, ma ci sarebbe un’organizzazione dietro ai furti per i bianconeri.

Presi di mira i giocatori che sono stati derubati, uno dei principali organi di stampa in Italia ha spiegato quella che è la vicenda legata ai giocatori della Juventus, vittime dei ladri in dinamiche molto particolari e della stessa medesima circostanza.

Ladri in casa Juventus – CalcioNow.it (La Presse)

Sorpresi in casa i ladri che hanno rubato nella casa di uno dei giocatori della Juventus, come spiegato nella vicenda emersa in serata. Una triste notizia quella per il giocatore che, nel corso di questi giorni, si stava godendo le vacanze dopo la stagione appena terminata con la Juventus.

Ladri in casa Juventus, presi di mira i giocatori: un’altra vittima

Un’altra vittima di furto in casa, per la Juventus, con i giocatori bianconeri che sono stati letteralmente presi di mira secondo quella che è la notizia che giunge in serata.

I ladri hanno agito, nella speranza di un nuovo bottino da sottrarre ad un altro giocatore, dopo quanto si era già assistito nel corso degli ultimi giorni per Kaio Jorge, vittima di un furto dalle stesse dinamiche.

Questa volta la vittima di furto in casa, tra i giocatori della Juventus, è Moise Kean. Il giocatore italiano in questo momento si trova in vacanza e, da uno dei principali quotidiani italiani, è stata svelata la dinamica del furto.

Furto in casa per Moise Kean: la dinamica della vicenda

I ladri hanno agito nell’appartamento di Moise Kean, vuoto, considerando che il centravanti italiani si trova ora in vacanza.

Secondo quanto riferito da La Stampa, la vittima del furto è Moise Kean che, è stato preso di mira da una banda di ladri dopo che negli ultimi giorni era già successo tutto ciò con il suo compagno di squadra e di reparto, Kaio Jorge. I malviventi sono riusciti ad entrare nella villa di Moise Kean, con la domestica che si è resa conto di tutto quando è arrivata in mattinata proprio per lavorare a casa dell’attaccante della Juventus.

I ladri hanno forzato la finestra e sono riusciti ad entrare nell’abitazione dell’attaccante della Juve e della Nazionale, ma la dinamica è sotto indagine dei Carabinieri che vogliono vederci chiaro dopo quanto già successo ai giocatori della Juve che, a questo punto, sembrano esser stati presi di mira dalla stessa banda di ladri.

Ladri in casa Juventus, presi di mira i giocatori – CalcioNow.it (La Presse)

Ultime in casa Juventus, indagine aperta per i furti ai giocatori

È aperta indagine sulle vicende che riguardano i calciatori della Juventus, colpiti presumibilmente dalla stessa banda di ladri che hanno centrato un’altra vittima con Moise Kean.

Ladri in casa di Kean – CalcioNow.it (La Presse)
Impostazioni privacy