Totti in dirigenza, l’annuncio fa sognare i tifosi: svelato il ruolo

Francesco Totti nell’estate del 2019 è uscito dal mondo del calcio per la seconda volta in carriera, dopo essersi nuovamente salutato con la Roma dopo il ritiro del 2017. Da quel momento Er Pupone ha sperimento e provato tante nuove esperienze, sia dal punto di vista di imprenditoria che sportivo, ma l’impressione è che per lui sia giunto il momento di tornare a lavorare -solo- nel calcio.

In una recente uscita pubblica, infatti, Francesco Totti è uscito allo scoperto parlando del suo futuro, svelando come abbia intenzione in un futuro prossimo di poter tornare a lavorare come dirigente sportivo, ruolo che gli calzava a pennello grazie anche alla sua esperienza da giocatore.

Francesco Totti futuro dirigenza
Totti pronto a tornare a fare il dirigente, l’ha detto lui stesso (LaPresse) – calcionow.it

Totti in dirigenza: l’annuncio del pupone fa sognare i tifosi

Dopo il ritiro del 2017 Francesco Totti entrò praticamente subito in dirigenza alla Roma, rimanendovi sino al 17 giugno del 2019, giorno del suo secondo addio al club giallorosso. Nel corso del suo operato lo storico capitano della Lupa ha comunque ottenuto ottimi risultati, dimostrandosi essere particolarmente abile lavorando al fianco degli allenatori che in quegli anni sono stati a Trigoria, fungendo quasi da collante fra l’area tecnica e quella dirigenziale.

Qualcosa, però, è andato storto, inaspettatamente, anche perché, come detto, nel giugno del 2019 Totti ha salutato nuovamente la Roma, lasciando il suo posto da dirigente, a causa di alcune divergenze con l’allora società di Palotta. Da quel momento momento in poi la leggenda giallorossa ha fatto tanto sia in ambito privato che sportivo, ma in una recente uscita pubblica ha annunciato di voler tornare a lavorare come dirigente, facendo letteralmente impazzire di gioia i tifosi della squadra in questione.

A margine del raduno di Operazione Nostalgia a Cesena, Francesco Totti è infatti tornato a ribadire il suo amore per la Roma, confermando di voler tornare -anche nel futuro prossimo- a lavorare per il club giallorosso da dirigente. La separazione nel 2019 fu in parte più traumatica de 2017, ed i tifosi giallorossi non sognano altro che un ritorno al club dello storico 10.

Totti torna alla Roma da dirigente? L’annuncio fa sognare i giallorossi

Dall’addio nel giugno del 2019 i tifosi della Roma non fanno altro che sognare un ritorno in società di Francesco Totti, anche perché convinti che con lo storico numero 10 giallorosso il club possa raggiugnere grandi obiettivi, un pò come fatto dal Milan con Maldini.

Le possibilità che questo un domani possa accadere ci sono, anche perché non c’è più Pallotta alla guida della Roma, ma i Friedkin. Ad aizzare ancora di più le fantasie ed i sogni dei tifosi giallorossi sono state le dichiarazioni dello stesso Francesco Totti che, rispondendo ad una domanda sul suo futuro, ha detto: “Io torno alla Roma? A chi non piacerebbe stare in giallorosso”.

Francesco Totti dirigente Roma
Totti ribadisce di voler tornare a lavorare con e per la Roma (LaPresse) – calcionow.it

Totti di nuovo alla Roma: ecco il (possibile) ruolo

Qualora dovesse consumarsi il ritorno nella dirigenza della Roma di Francesco Totti, la leggenda del club giallorosso potrebbe ricoprire il ruolo di braccio destro di Tiago Pinto, nonché collante area tecnica-società, un pò come faceva già in passato. Al momento, comunque, nulla del genere è -ancora- in programma.

Francesco Totti dirigente Roma
Totti di nuovo alla Roma, ecco il suo possibile ruolo (LaPresse) – calcionow.it

 

 

 

 

 

Impostazioni privacy