Svolta Juventus, si chiude l’affare in Serie A

Svolta di mercato importante per la Juventus: l’affare con il club di Serie A è destinato a chiudersi positivamente.

La Juventus si trova attualmente negli Stati Uniti per la prima parte della preparazione in vista della nuova stagione ed i bianconeri hanno tanta voglia di riscattarsi dopo due anni mediocri.

Juventus, arriva la svolta: affare in chiusura con il club di A
Juventus, c’è la svolta: l’affare con il club di A in chiusura (Ansa) – Calcionow.it

La Vecchia Signora non ha sollevato un singolo trofeo, il gioco ha lasciato parecchio a desiderare ed i tifosi chiedono un cambiamento importante in vista di quello che sarà il nuovo anno sportivo. Massimiliano Allegri è stato confermato alla guida della Juventus, ma lo stesso tecnico livornese è conscio che non saranno tollerati ulteriori fallimenti e che qualora le cose andassero di nuovo male potrebbe essere allontanato a stagione in corso.

La dirigenza bianconera sta cercando di cambiare pelle rispetto allo scorso anno ed il neo direttore sportivo Cristiano Giuntoli è al lavoro per dare ad Allegri una rosa capace di lottare per grandi traguardi. In entrata finora c’è stato il solo acquisto di Timothy Weah, ma la Juventus sa che non può bastare e sono previsti ulteriori rinforzi nei prossimi giorni.

Si muoverà presto anche il mercato in uscita, considerato che i bianconeri hanno urgenza di piazzare gli esuberi ed alcuni giocatori giovani che hanno bisogno di fare esperienza giocando con maggior continuità. Uno di questi è Fabio Miretti che sarà ceduto non appena la Juventus rientrerà dalla tournée negli USA, come fatto capire anche dalle parole dello stesso giocatore che dovrebbe essere mandato in prestito in un club di A.

Juventus, Miretti verso la cessione: un club di A in pole

Nel corso della passata stagione, anche a causa dei tanti infortuni che hanno dimezzato la rosa, Fabio Miretti è stato lanciato tante volte in campo da Massimiliano Allegri, ma il tecnico bianconero non è mai stato pienamente convinto dal centrocampista. Ecco perché l’allenatore livornese avrebbe dato il via libera ad una sua cessione in prestito per permettergli giocare con maggior continuità e di fare esperienza per maturare.

Juventus, Miretti sarà ceduto: affare in chiusura con il club di A
Miretti lascerà la Juventus: possibile cessione in prestito alla Salernitana (Ansa) – Calcionow.it

La Juventus deciderà il futuro di Miretti una volta rientrata dalla tournée negli Stati Uniti, ma il futuro del giocatore sembra essere già stato deciso. A confermare questa sensazione è stato lo stesso centrocampista che a Tuttosport ha dichiarato come al rientro in Italia parlerà con la dirigenza, aggiungendo come ci siano dei club interessati a lui.

Ed uno di questi club è la Salernitana che sarebbe in pole per l’acquisto a titolo temporaneo del giocatore. Nel club allenato da Paulo Sousa, Miretti potrebbe compiere un ulteriore upgrade per poi tornare a Torino la prossima estate più pronto e convinto dei propri mezzi. Il centrocampista sa anche lui di dover crescere ed è per questo che vuole decidere assieme alla società quale possa essere il percorso migliore da intraprendere.

Miretti vuole conquistarsi un posto nella Juventus del futuro ed il rinnovo del contratto fino al 2027 conferma bene questa sua intenzione. Ecco perché anche lo stesso giocatore è convinto del fatto che un prestito in un altro club di Serie A non possa che fargli bene e gli possa permettere di dimostrare alla Juventus di essere all’altezza di indossare la maglia bianconera.

Impostazioni privacy