Svolta in panchina, esonero imminente: già bloccato il sostituto

Il delicato inizio di stagione ha portato la società a mettere seriamente in discussione l’operato dell’allenatore, il cui esonero sembrerebbe essere praticamente imminente. 

Per salvare la panchina il tecnico non può fare altro che cambiare registro e dando una scossa ai suoi ragazzi, ma l’impressione è che il club viaggia spedito verso una decisione che potrebbe stravolgere tanto in positivo, quanto in negativo, la stagione della squadra.

Esonero Brescia Gastaldello
Svolta in panchina, esonero immediato (LaPresse) – calcionow.it

Manca davvero solo l’ufficialità, ma salvo clamorosi colpi di scena l’allenatore verrà esonerato, soprattutto se nel prossimo week-end di campionato non dovessero arrivare i risultati sperati. A conferma di questo, stando alle ultime notizie, la società avrebbe anche già individuato chi far sedere in panchina. 

Esonero imminente: niente può salvare l’allenatore

Il complicato inizio di stagione della squadra sta praticamente costando caro all’allenatore, che niente di più può fare per salvare la sua posizione in panchina. Stando alle ultime notizie, infatti, il club sarebbe pronto a procedere con l’esonero, salvo che da qui a qualche giorno le cose non cambino, ed i dubbi in merito a questo sono tanti, anzi, forse anche troppi.

E dunque non è mai troppo tardi per cambiare per provare a risollevare la situazione, soprattutto se si considera il fatto che è da inizio campionato che la squadra non ottiene i risultati sperati, e la posizione in classifica parla chiaro. C’è dunque bisogno di dare una scossa immediata a tutto l’ambiente, e per farlo la proprietà stessa avrebbe deciso di prendere in mano le redini della situazione, nonostante le continue lamentele da parte dei tifosi che vorrebbero anche il presidente fuori dai giochi.

Stando dunque a quanto riportato da Bresciaingol.it, il Brescia potrebbe non aspettare la sosta nazionali ed esonerare subito Daniele Gastaldello, il quale in realtà già non dovrebbe essere più alla guida del club lombardo, nonostante oggi abbia comunque guidato l’allenamento delle Rondinelle.

Brescia, Gastaldello verso l’esonero: già bloccato il sostituto

Forse già consapevole del fatto che Gastaldello non avrebbe avuto vita lunga alla guida delle Rondinelle, il presidente Massimo Cellino avrebbe anticipato la ricerca per il nuovo allenatore del Brescia, arrivando anche a fare una selezione di alcuni profili che potessero fare al caso del club lombardo.

La lista del numero uno delle Rondinelle, e dirigenza, si è arricchita tanto nel corso di giorni di nomi interessanti, ma alla fine la scelta del Brescia sarebbe a quanto pare ricaduta su Stefano Vecchi, ex Feralpisalò, col quale sarebbe addirittura già stato raggiunto anche un accordo, che non resta altro che formalizzare.

Vecchi allenatore Brescia
Stefano Vecchi sarà il nuovo allenatore del Brescia, accordo già raggiunto (LaPresse) – calcionow.it

Brescia: Vecchi nuovo allenatore, i dettagli

Sarà dunque Stefano Vecchi il nuovo allenatore del Brescia una volta ufficializzato l’esonero di Daniele Gastaldello. L’ex allenatore della Feralpisalò firmerà un contratto con le Rondinelle fino al 2025 a 150mila euro a stagione. Se il tesseramento di Vecchi non dovesse arrivare in tempo, contro la Cremonese siederà in panchina l’allenatore della primavera Belinghieri.

Vecchi allenatore Brescia
Vecchi al Brescia, svelati i dettagli dell’accorso (LaPresse) – calcionow.it
Impostazioni privacy