Bye Bye Juventus: vola in America da Messi

Doccia gelata per la Juventus: vola negli Stati Uniti per riabbracciare Lionel Messi. Ecco, di seguito, tutti i dettagli

Se Massimiliano Allegri si è goduto in poltrona la tre giorni delle Coppe europee, che si è conclusa con un bilancio più che lusinghiero per le italiane (ko solo la Roma in Europa League e pass per la fase a eliminazione diretta per l’Inter, in Champions League, e l’Atalanta in Europa League), Cristiano Giuntoli non ha un attimo di tregua.

Bye Bye Juve Mls Messi
Arrivederci Juve: vola in MLS da Messi (Ansa)-calcionow.it

Il calciomercato, come noto, riaprirà i battenti a gennaio ma per il Direttore tecnico bianconero sono già giorni frenetici visto che la sua agenda è fitta d’impegni: non solo la trattativa per il rinnovo di Federico Chiesa che attraversa una fase di stallo dopo la richiesta dell’ex viola di uno stipendio pari a quello percepito da Dusan Vlahovic, 7.5 milioni di euro netti all’anno, quindi un sostanzioso ritocco dei 5 milioni di euro che attualmente la ‘Vecchia Signora’ gli accredita sul conto corrente, con Giuntoli e collaboratori che si fermano a 6 milioni netti annui più bonus.

Se ne parlerà più avanti anche perché Chiesa è in scadenza a giugno 2025 e poi la vera urgenza è un’altra: coprire il buco a centrocampo apertosi in conseguenza dell’assenza (per tutta la stagione) di Nicolò Fagioli e Paul Pogba. Ma anche da questo fronte non arrivano buone notizie dato che uno dei profili individuati ha rifiutato la corte della ‘Vecchia Signora’ per riabbracciare Leo Messi in MLS.

Bye Bye Juventus: Sergi Roberto potrebbe volare in America da Messi

Dunque, non c’è solo la Saudi Pro League come Eldorado per calciatori più o meno sul viale del tramonto. Anche la MLS, il massimo campionato statunitense, attrae calciatori desiderosi di spendere gli ultimi scampoli di una luminosa carriera lontano dalle tensioni e dallo stress dei principali campionati europei.

Persino il più grande di tutti, Leo Messi, si è lasciato sedurre dal fascino degli Stati Uniti d’America: dalla fine della scorsa stagione la ‘Pulce’ argentina dispensa lampi di classe, con la maglia dell’Inter Miami, nella Major League Soccer dove potrebbe raggiungerlo un ex compagno ai tempi del Barcellona.

Juve Sergi Roberto Mls
Sergi Roberto potrebbe raggiungere Messi in Mls (Ansa)-calcionow.it

Sergi Roberto, in scadenza con il club blaugrana e ormai ai margini del progetto del tecnico catalano Xavi, sarebbe, infatti, intenzionato a spiccare il volo verso la MLS voltando così le spalle alla ‘Vecchia Signora’.

Tempi duri per la Juventus: fino a qualche anno fa i top player si mettevano in fila per approdare al club bianconero, ora perfino un calciatore non di primissima fascia snobba la ‘Vecchia Signora’. ‘I tempi stanno cambiando‘, cantava negli anni ’60 Bob Dylan, il menestrello icona della cultura pop a stelle e strisce. A quanto pare, con qualche decennio di ritardo, anche nello sclerotizzato mondo del calcio italiano.