Ancora un colpo a zero: Inter, altro miracolo di Marotta

L’amministratore delegato dell’Inter, Giuseppe Marotta, potrebbe mettere a referto l’ennesimo colpo di qualità a parametro zero in futuro

Non è possibile mantenere un ritmo elevato per tutta la stagione e in ogni competizione. Qualche volta l’Inter ha bisogno di rifiatare e abbassare un po’ la guardia. Così si spiegava il roboante 3 a 0 subito nel primo tempo di Benfica-Inter in Champions, sebbene poi la rimonta nella ripresa abbia letteralmente “salvato” Simone Inzaghi dal rischio di arrivare secondo nel girone a qualificazione già acquisita.

L'Inter fa un altro colpaccio a zero
Marotta masterclass, altro colpaccio a zero: l’Inter può farlo davvero (Lapresse) – Calcionow.it

L’Inter ha mostrato carattere e ha avuto comunque la forza di reagire, riacciuffando i rivali portoghesi grazie alle reti siglate da Marko Arnautovic, Davide Frattesi ed Alexis Sanchez. Loro in primis hanno annullato la tripletta firmata dall’ex Joao Mario, che quando vede la sua squadra nerazzurra si accende.

Il tecnico piacentino ha utilizzato parecchio turnover mercoledì sera, soprattutto pensando al big match contro il Napoli. L’Inter è la più forte sulla carta in Serie A, ma è ugualmente necessario gestire le risorse a disposizione. A maggior ragione considerando che la Juventus di Massimiliano Allegri finora è riuscita a tenere il passo degli acerrimi rivali interisti. Insomma, è bene sempre guardarsi le spalle fino alla fine dei giochi.

Marotta può farlo di nuovo: colpaccio Inter a zero

Ma la società nerazzurra non si concentra soltanto sulle impellenti questioni di campo. I pensieri della dirigenza capitanata dall’amministratore delegato Giuseppe Marotta vanno anche al calciomercato, perché per sfruttare ghiotte occasioni è necessario preparare il terreno muovendosi in anticipo.

Marotta è un vero e proprio maestro in questo, non a caso il dirigente nerazzurro si è reso protagonista in passato di numerosi affari vincenti a parametro zero. L’ultimo in ordine di tempo è quello relativo a Marcus Thuram, arrivato dal Borussia Monchengladbach. Marotta è attentissimo alla lista degli svincolati o delle pedine in scadenza di contratto.

L'Inter fa un altro colpaccio a zero
Mats Hummels all’Inter: Marotta studia il colpaccio gratis (ANSA) – Calcionow.it

Il prossimo 30 giugno, per dire, terminerà l’accordo scritto di un atleta che stuzzica la fantasia della compagine meneghina. Stiamo parlando di uno dei pilastri del Borussia Dortmund, che qualche giorno fa ha battuto nettamente il Milan a San Siro.

Il riferimento è a Mats Hummels, difensore centrale tedesco classe ’88. L’ex Bayern Monaco vanta un bagaglio d’esperienza assai corposo: la carta d’identità non è più dalla sua parte, ma senza il pagamento del cartellino l’Inter lo prenderebbe comunque per potenziare il reparto difensivo.

A meno di sorprese, Hummels non prolungherà ulteriormente la scadenza dell’accordo scritto col Dortmund. Ecco che la ‘Benamata’ potrebbe approfittarne, offrendo al calciatore quella che sarebbe la sua ultima grande avventura in Europa. La pista milanese potrebbe attrarre il difensore 34enne, il quale si sente ancora in grado di poter dire la sua a livelli elevati. L’Inter ci pensa, staremo a vedere.

Impostazioni privacy