Vuole solo il Milan, stavolta può essere rossonero

Il Milan si guarda intorno in vista del mercato di gennaio con i rossoneri che potrebbero chiudere subito per una nuova punta.

Le difficoltà mostrate da Jovic in questa prima parte di campionato stanno portando la dirigenza del Milan a valutare l’acquisto di una nuova punta in vista della seconda parte di stagione.

Calciomercato Milan, colpo in arrivo in attacco
Milan, che colpo in attacco: nuovo centravanti ad un passo per Gerry Cardinale (LaPresse) – calcionow.it

Il Milan sa bene quali siano le priorità per la sessione di trattative di gennaio con la difesa che ha la precedenza su tutto considerati i moltissimi infortuni che stanno colpendo la retroguardia a disposizione di Stefano Pioli. Furlani e Moncada si stanno quindi muovendo in questo senso per cercare di portare a Milanello almeno un centrale difensivo a partire da gennaio ma non è da escludere che i colpi in entrata possano essere due se Pellegrino dovesse partire in prestito.

Un altro reparto però potrebbe avere un rinforzo ed è proprio quello dell’attacco. Stando a quanto affermato da Elgoldigital, Rafa Mir avrebbe chiesto al Siviglia di essere ceduto in vista di gennaio perché vorrebbe trasferirsi al Milan che lo aveva cercato nelle ultime ore del mercato estivo.

Calciomercato Milan, colpo in arrivo in attacco: ci siamo

L’attaccante spagnolo era infatti uno dei profili sondati dalla dirigenza rossonera nelle ultime ore del calciomercato estivo senza però riuscire a trovare l’intesa definitiva con il Siviglia e virando poi su Luka Jovic della Fiorentina. Ora però le cose potrebbero cambiare con la punta spagnola pronta a cambiare maglia in vista della seconda parte di stagione e desiderosa di passare al Milan, deluso dalle prestazioni fornite finora dall’attaccante serbo.

Calciomercato Milan, una punta si offre
Rafa Mir vuole solo il Milan per gennaio (LaPresse) – calcionow.it

Rafa Mir sta trovando poco spazio in questa prima parte di stagione con la punta che ha messo a segno solamente due reti in tutte le competizioni. Diego Alonso, giunto al posto di Mendilibar alla guida della squadra andalusa, non ritiene il centravanti iberico una delle prime scelte per la sua squadra ed è pronto a dare l’ok alla sua partenza già a gennaio.

Il Milan sarebbe disposto a prendere il giocatore solo in prestito secco, non volendo investire in maniera ingente a gennaio su un calciatore che potrebbe non far parte dei piani in ottica 2024/2025. I nomi più caldi per l’attacco rossonero infatti sono quelli di Zirkzee e David: loro sono i due centravanti che corrispondono ai profili cercati da Moncada e Furlani per il Milan del futuro.

Impostazioni privacy