Inter, Zhang vende tutto: Sabatini svela chi c’è sotto

Ci sono importanti notizie che riguardano il futuro dell’Inter che è ad un passo dalla cessione. Steven Zhang è costretto a vendere perché ormai in Cina hanno deciso di chiudere i rubinetti.

Problemi economici importanti per la società nerazzurra che non ha vie di scambio. Il club sarà costretto a vendere per evitare di rischiare di mandare tutto all’aria di quanto buono fatto in questi anni.

cessione inter Zhang goldman sachs Ares Sixth Street
cessione inter Zhang goldman sachs Ares Sixth Street (Foto Ansa) – calcionow.it

Ormai la situazione si è complicata, perché ci sarà il cambio di proprietà da un momento all’altro, con la società italiana che avrà presto dei nuovi proprietari visto quanto accaduto in questi anni.

Cessione Inter: arriva la svolta per Zhang

Zhang cerca nuovi investitori per sanare il debito grosso con Oaktree, ma sembra che non si riuscirà a raggiungere un accordo in poco tempo e allora potrebbe saltare tutto. O arriveranno nuovi proprietari o passerà tutto nelle mani del fondo americano Oaktree per poi decidere a chi vendere l’Inter.

Una situazione complicata per l’Inter di Zhang con i giocatori che però non si lasciano distrarre dalle voci riguardo la possibile cessione del club.

Inter ceduta: parla Sabatini

E’ stato un grande ex e conoscitore di calcio italiano come Walter Sabatini a parlare dell’attuale situazione dell’Inter che è costretto alla cessione nel giro dei prossimi mesi per salvare questa situazione drammatica. Perché il club nerazzurro è trascinata oggi da Marotta e Ausilio attraverso il trading per poter risolvere il problema attuale che vive la società.

Ma la cessione dell’Inter sembra ormai alla porta, visto che secondo Sabatini all’epoca dell’investimento il calcio in Cina aveva un valore diverso rispetto ad oggi. Infatti, il reale problema non sarebbe la solvibilità di Zhang, ma il fatto che il governo cinese non consideri più l’investimento sul calcio un investimento congruo.

zhang inter
Problemi per Steven Zhang e l’Inter a causa di Oaktree e China Construction Bank (La Presse Foto) – calcionow.it

Inter: nuovi proprietari in arrivo

Per questo motivo Suning sembra aver messo dei paletti a Zhang per quanto riguarda l’investimento sull’Inter e la cessione sarà obbligata se non si restituirà indietro il prestito di Oaktree di oltre 300 milioni di euro. Il momento è complicata e presto i nuovi proprietari potrebbero arrivare direttamente dall’America.

Sono tante le voci riguardo la cessione dell’Inter e i nuovi proprietari perché potrebbero presto arrivare dall’America, dal Qatar o altre cordate importanti che possono però lasciar libero Zhang di vendere alle giuste cifre.

Impostazioni privacy