Pazzesco Yildiz: notizia esplosiva dalla Continassa

Yildiz sta dimostrando di poter essere una soluzione importante all’interno della Juventus in vista della seconda parte di stagione e non solo

Nelle ultime due giornate di campionato, uno dei protagonisti della Juventus è stato Kenan Yildiz. Il classe 2005, con un Chiesa non al meglio della condizione fisica, è stato mandato in campo dal primo minuto sia contro il Frosinone sia contro la Roma. La risposta è stata un gol e due prestazioni di altissimo livello.

Yildiz, incredibile notizia dalla Continassa
Yildiz è la rivelazione di questo inizio di 2024 (AnsaFoto) – calcionow.it

Poi è arrivata la Coppa Italia, la Salernitana e quel gol da campione che ha lasciato intendere che sì, probabilmente siamo davvero di fronte a un nuovo crack del calcio internazionale.

Il giovane talento turco ha dimostrato di poter fornire un contributo importante alla sua squadra: abile nell’uno contro uno, nell’andare a creare la superiorità numerica, lo abbiamo visto mostrare grande personalità come se giocasse in prima squadra da diverso tempo. Dal punto di vista tattico può essere impiegato sia da esterno offensivo, su entrambe le corsie, sia da seconda punta.

Yildiz dal ruolo di trequartista alla valutazione di mercato

Nel 3-5-2 di Allegri, sistema di gioco che sta portando diverse soddisfazioni ai bianconeri, lo vediamo agire alle spalle della prima punta con il compito di mettere in costante difficoltà la difesa avversaria. Giocatore dal talento indiscutibile e con ampi margini di crescita: questa stagione può rappresentare il definitivo rampo di lancio all’interno della carriera di Yildiz. Per il futuro, come riportato dalla Gazzetta, occhio alla possibile novità tattica.

Come detto, la Juventus la stiamo vedendo scendere in campo con il 3-5-2, modulo dove Yildiz rischia di avere poco spazio con il rientro di Chiesa. In aiuto al classe 2005 può arrivare la nuova sfida di Coppa Italia contro il Frosinone, che ha battuto il Napoli e che con i giovani della Juve ha un rapporto molto “particolare”.

Yildiz nuovo modulo Juve
Kenan Yildiz è sempre più importante nella Juve di Allegri (AnsaFoto) – calcionow.it

La stagione è ancora lunga con la Juventus decisa a lottare, fino alla fine, con l’Inter per la vittoria dello scudetto. Un giocatore come Yildiz rischia di essere determinante e, proprio per questo, non è da escludere la possibilità di vederlo nel ruolo di trequartista (insieme a Chiesa) alle spalle del centravanti. Una soluzione tattica più offensiva ma che permetterebbe ad Allegri di avere maggiori possibilità di creare problemi agli avversari.

Le prestazioni di Yildiz non sono passate inosservate e il giocatore ha attirato l’attenzione di diversi club. Difficile che il ragazzo possa lasciare la Juventus ora, sia perché la società è decisa a puntare sul talento sia perché, a livello economico, Giuntoli in questa sessione di mercato potrebbe vacillare solo di fronte a una cifra intorno ai 40 milioni di euro. Discorso diverso per l’estate quando la richiesta bianconera rischia di essere ben superiore per un giocatore destinato a rappresentare, al meglio, il futuro della Juventus.

Impostazioni privacy