Napoli: Mazzarri in bilico, può ritornare un ex allenatore

Situazione veramente difficile in casa Napoli con Walter Mazzarri che può perdere il posto di allenatore del Napoli se dovesse continuare in questo modo.

In questo momento i Campioni d’Italia vivono uno dei momenti più difficili degli ultimi quasi 20 anni e per questo motivo c’è bisogno di capire come provare ad uscire da questa situazione dopo aver vinto soli pochi mesi fa lo scudetto. Tutte una serie di scelte sbagliate hanno portato a questa situazione spiacevole e adesso si potrebbe pensare di affidare la squadra ancora ad un’altra guida tecnica. Perché al momento il Napoli continua a non convincere e nemmeno con Mazzarri ad ottenere risultati positivi.

Esonero Mazzarri
Esonero Mazzarri (LaPresse) – calcionow.it 07012024

Ora potrebbe arrivare una scelta forte e dolorosa da parte del presidente del club azzurro, che andrebbe a cambiare ancora una volta allenatore per provare a svoltare la stagione. C’è il pensiero anche ad un ex tecnico che fino a poco fa era proprio sulla panchina del Napoli a giocarsi la sua occasione.

Napoli: Mazzarri a rischio esonero

Ultime occasioni per il Napoli di Mazzarri di voler dare dimostrazione di essere uscito da questo momento di crisi. In caso contrario l’allenatore potrebbe essere esonerato prima della fine del suo accordo con gli azzurri che è in scadenza in estate. Situazione non facile da gestire con la società che starebbe valutando diverse alternative. Perché ora il mese di gennaio diventa decisivo per il Napoli tra Supercoppa Italiana e le partite di campionato, dove è vietato fallire ancora.

Napoli Garcia
Napoli, sgarbo di Garcia ad ADL dopo l’esonero (LaPresse) – calcionow.it

Il Napoli pensa anche di esonerare Mazzarri e richiamare Rudi Garcia, cacciato dalla piazza partenopea qualche mese fa. Perché secondo Il Mattino non è assolutamente da scartare quest’ipotesi al momento, visto che gli azzurri continuano a fare scarsi risultati e che preoccupano il presidente. Inoltre, al momento non ci sarebbero figure disposte a prendere questa patata bollente in mano.

Mazzarri può essere sostituito per Rudi Garcia o per Fabio Cannavaro che è l’unico al momento che direbbe sì per allenare gli azzurri, come lui stesso ha confermato qualche giorno fa in una recente intervista. Intanto, è a lavoro Walterone che vuole ricambiare l’amore avuto a Napoli tirando fuori la società da questo momento. Squadra in ritiro con l’allenatore che ha parlato faccia a faccia con Kvaratskhelia dopo il caso scoppiato tra il suo agente e il compagno di squadra di Osimhen. Mazzarri punta forte sul georgiano e gli ha consigliato di non farsi distrarre da cose extra campo e di non farsi provare in campo.

Impostazioni privacy