Furia De Laurentiis: attacco durissimo in diretta

Questa sera a Riyad l’Inter di Simone Inzaghi ha vinto per l’ottava volta nella sua storia la Supercoppa Italiana, la terza consecutiva.

La partita dell’Al-Awwal Park non è stata però priva di polemiche, con il Napoli ed i suoi tifosi che recriminano un metro di giudizio particolare da parte dell’arbitro Rapuano. Nel post partita, però, con molta lucidità il presidente dei campioni d’Italia Aurelio De Laurentiis non si è soffermato sugli errori arbitrali di questa sera, ridendoci addirittura sopra, ma ha spostato l’attenzione su un altro importante argomento facendo un durissimo attacco in diretta.

De Laurentiis Napoli
De Laurentiis è una furia, attacco durissimo in diretta (LaPresse) – calcionow.it

ADL nervoso: attacco durissimo in diretta nel post partita

Il nervosismo della finale persa ha portato De Laurentiis a compiere un attacco durissimo in diretta ai microfoni di Mediaset. Come anticipato, il presidente del Napoli non si è soffermato sulle questioni di campo, ma ha dedicato parte della sua intervista a ribadire e rafforzare ulteriormente la sua posizione contro quella della Lega Calcio, nei confronti della quale non ha di certo usato parole d’elogio.

Dopo un breve excursus su quella che è stata la sua esperienza in Arabia Saudita in questi cinque giorni, De Laurentiis ha per l’appunto attaccato chi è al comando del calcio in Italia, arrivandolo addirittura a definire nemico delle squadre, o come le ha definite il presidente del Napoli, imprese.

Intervenuto ai microfoni di Mediaset nel post partita di Riyad, il numero uno dei partenopei da detto: “La Lega in Italia non funziona, e pensare che ora hanno cambiato anche le regole, visto che ora le sanzioni di questa competizione varranno addirittura anche in campionato. Questa Supercoppa, che conta molto poco, finisce a condizionare anche il campionato. La Lega è nemica delle imprese stesse.

Napoli recrimina qualcosa, ADL: “Mi dispiace per Rocchi”

In maniera molto lucida Aurelio De Laurentiis nel post partita ha evitato ogni sogna di polemica non commentando le scelte dell’arbitro Rapuano, ma ha mandato una stoccata al designatore Rocchi, nei confronti del quale ha addirittura detto di provare quasi pena.

Ai microfoni di Mediaset il presidente del Napoli ha detto, infatti: “Arbitraggio? A me dispiace per Rocchi che sta vivendo una specie di incubo. Non mi va di documentare con i pensieri dei tifosi, perché se poi mi immedesimo in loro vado già con un affondo pesante. La debolezza quest’anno degli arbitri parla da sola, e mi dispiace per Rocchi perché poco prima della partita dicevo: ‘Chissà quale ulteriore imbarazzo proverà stasera’.

De Laurentiis Napoli
Stoccata di ADL al designatore degli arbitri Rocchi (LaPresse) – calcionow.it

“Questa Supercoppa non ha senso di esistere”: l’annuncio di ADL

De Laurentiis ha chiuso il suo intervento a Mediaset con un annuncio particolare: “Questa Supercoppa non avrà senso di esistere“. In merito a questo il presidente del Napoli ha infatti detto: “La cosa meravigliosa di questa Supercoppa è che per me i tifosi meritano di esaltare il campionato nazionale, e quando si gioca troppo non si possono addizionare ulteriori competizioni, fra l’altro fuori dall’Italia. Credo che dall’anno prossimo questa Supercoppa non debba più aver ragione di esistere.

De Laurentiis Napoli
De Laurentiis contro la Supercoppa, ecco cosa ha detto (LaPresse) – calcionow.it
Impostazioni privacy