“Da Mourinho non ho imparato niente”: un collega attacca lo Special One

José Mourinho viene pesantemente attaccato da un collega che non gliele manda a dire: “Da lui non ho imparato proprio niente”, è il commento

José Mourinho è sempre stato un allenatore molto divisivo: o lo ami o lo odi. Per il suo carattere non può che essere così: un vincente ma spesso antipatico. Si tratta del personaggio che lo Special One si è costruito nel corso del tempo.

"Da Mourinho non ho imparato nulla", che attacco!
José Mourinho attaccato pesantemente da un suo collega! – (ANSA) – calcionow.it

Forse il meglio (o il peggio, secondo alcuni) di sé l’ha dato negli anni all’Inter. “Il rumore dei nemici”, “zero tituli” e tante altre frasi cult coniate in quegli anni. Dopo è diventato più riflessivo, ha dato meno spunti del genere, pur non essendo mai cambiato di una virgola.

Negli ultimi anni ha collezionato qualche delusione di troppo tra le esperienze finite in malo modo in Premier League e quella alla Roma dove, nonostante il primo trofeo internazionale della storia giallorossa e un’altra finale europea disputata la scorsa stagione, il legame con i Friedkin è stato sempre costellato da alti e bassi, fino all’esonero della settimana scorsa. Durante questi due anni e mezzo nella Capitale molto è successo, con i tifosi che non l’hanno dimenticato.

“Da Mourinho nulla da imparare”, un collega attacca lo Special One!

Il gioco non sempre ha appassionato. Considerando la rosa a sua disposizione (spesse volte in emergenza e secondo molti, tra cui lo stesso Mou, incompleta), il portoghese ha spesso dovuto badare al sodo, portando a casa il risultato in maniera cinica, concedendo poco spettacolo. Ne ha parlato l’allenatore Luigi Cagni a Cusano Italia Tv.

“Il nervosismo presente nella Roma e soprattutto in Mourinho è una cosa che mi ha impressionato in maniera negativa della sua esperienza in giallorosso”, attacca l’ex Empoli. “Non può essere espulso in poco più di due anni per 25 volte, non è normale fare così”.

Che attacco a Mourinho da un collega!
Josè Mourinho attaccato da un collega: “Da lui non ho imparato niente” – (ANSA) – calcionow.it

Poi la stoccata che sa di un vero e proprio attacco per lo Special One: “Posso dirlo non perché è stato esonerato ma è una cosa che penso da anni, anche quando era l’Inter, ma di Mourinho non ho imparato nulla né tatticamente né tecnicamente. Da lui si può imparare a livello di comunicazione e gestione dei giocatori, ma per il resto non so”.

Dunque il calcio di Mourinho non piace a Cagni. Se è vero che gli allenatori tra di loro si seguono per restare sempre aggiornati e imparare cose nuove, probabilmente l’ex Brescia non sarebbe mai andato a prendere lezioni da Mou. Semplice opinione personale o tra i due c’è dell’astio risalente a qualche episodio ai più sconosciuto? Difficile saperlo, di sicuro non si sono mai incrociati in una sfida di serie A.

Impostazioni privacy