Milan, cambia il futuro di Pioli: la scelta

Continuano i problemi per il Milan di Pioli e ora viene fuori un retroscena riguardo una lite con i suoi giocatori migliori in questa stagione.

Non una stagione positiva per il Milan di Stefano Pioli che è uscito dalla Champions retrocedendo in Europa League, è fuori dalla Coppa Italia dopo l’eliminazione ai Quarti di Finale per la sconfitta in casa in rimonta 1-2 con l’Atalanta e in campionato è al terzo posto con scarse possibilità di entrare nella lotta allo scudetto. Ora arrivano delle novità importanti riguardo questa situazione, perché si parla molto anche di un possibile cambio di allenatore visto che a fine anno sarà messo alla porta quasi sicuramente il tecnico attuale che solo 2 anni fa trionfava con uno scudetto.

Il Milan decide sul futuro di Pioli
Stefano Pioli attende la scelta del Milan (LaPresse) – Calcionow.it

Adesso però è proprio Pioli che può pagare nel Milan, visto che già lo scorso anno non è andato come si sperava ed è stato piuttosto deludente. Adesso ci sono delle nuove notizie che spuntano fuori, perché si è parlato tanto di un possibile ammutinamento dei giocatori del Milan contro Pioli e ora viene fuori la verità riguardo questa situazione. E’ un calciatore rossonero a parlarne e dire la sua per chiarire quelli che sono i suoi punti di vista.

Futuro Milan: la decisione su Pioli

Svolta decisiva che riguarda la scelta che sarà fatta per il futuro del Milan e di Stefano Pioli che è in scadenza 2025 con il club rossonero. Ci sono ora delle novità inerenti proprio a quello che sarà deciso, perché da tempo si parla di un possibile cambio in panchina a fine stagione nonostante ci sia ancora un anno di contratto tra il tecnico e la società rossonera a causa dei deludenti risultati che sono stati ottenuti in questi ultimi due anni dopo lo scudetto vinto.

Milan Giroud
Milan, Giroud parla di Pioli (LaPresse) – calcionow.it

Ora però ad esporsi è uno dei senatori del Milan con Olivier Giroud che ha parlato proprio del suo allenatore Stefano Pioli. L’attaccante francese è stato intervistato a La Gazzetta dello Sport e ha ammesso che lui e i giocatori del Milan sono sempre con il proprio tecnico. Inoltre, il calciatore ha anche bacchettato il compagno di squadra Leao dicendo che deve fare di più.

Giroud oltre che parlare del futuro di Pioli al Milan e dare un indizio ha anche promesso ai tifosi 20 gol e di vincere l’Europa League in questa stagione, dopo la delusione del girone di Champions.

Impostazioni privacy