Offerta folle per la Juve, la trattativa è chiusa

Una proposta davvero indecente recapitata nella sede bianconera: addio Juventus, l’affare è già stato chiuso.

Nonostante il deludente pareggio di sabato scorso contro l’Empoli, Max Allegri non si è perso d’animo e sta preparando la Juventus al grande big match di domenica prossima: sfida all’Inter sempre più capolista.

Offerta monstre: Juve, trattativa chiusa
Affare chiuso: offerta clamorosa alla Juventus (LaPresse) – Calcionow.it

Sul fronte del mercato Cristiano Giuntoli si sta adoperando per rendere la squadra sempre più pronta al grande e tanto atteso ritorno in Champions League. Servirà una rosa all’altezza, in grado di giocarsela con tutte le potenze: in Italia come all’estero. Ed in questa prospettiva, fatta di grande ambizione tipica del club bianconero, l’approdo di ancora qualche nome importante – in queste poche ore che ci separano dalla chiusura del mercato invernale – è attesissimo.

Dal centrocampo, reparto che ha già mostrato lacune importanti e che nella seconda parte della stagione rischia di ritrovarsi a corto di uomini, fino all’attacco che ben presto dovrà fare i conti con la spinosa situazione legata al rinnovo di Federico Chiesa. La caccia agli esterni di peso, in difesa, è già aperta da tempo: prima di giugno è però parecchio complicato che i grandi nomi ricercati dai bianconeri possano effettivamente arrivare.

Al centro della retroguardia, infine, Tiago Djalò sarà certamente l’arma in più in una stagione tanto cruciale per la crescita della squadra di Allegri. Ad ogni modo, sottotraccia, una clamorosa ed inattesa trattativa per la cessione di un gioiello bianconero è chiusa. L’offerta è irrinunciabile: l’indiscrezione parla chiaro.

Juve, svolta improvvisa: trattativa già chiusa

Il capitolo cessioni non è stato ancora esplorato a fondo da Cristiano Giuntoli. Anche se le occasioni, all’orizzonte, appaiono molteplici. Una di queste, stando a quanto riferisce ‘Sky Sport’, parlerebbe di una ricchissima offerta dall’Arabia Saudita.

Juve:, trattativa già chiusa
Addio Juve, offerta folle: è finita (LaPresse) – Calcionow.it

L’Al Ittihad sembrerebbe già da diverse settimane fortemente intenzionato all’acquisto del cartellino di Matias Soulè, prodigio argentino che in prestito al Frosinone ha lasciato tutti a bocca aperta. Nelle 22 apparizioni con la squadra giallazzurra, Soulè è riuscito a segnare già 9 reti: un bottino assolutamente encomiabile.

La Juventus ha iniziato a dialogare con il club che nella Saudi Pro League, nonostante la presenza in rosa di calciatori di spessore come Kantè e Benzema, sta facendo grande fatica. Per Soulè, però, tutto sembra essersi definitivamente interrotto. Le trattative sono sfociate in un nulla di fatto visto che il calciatore non è parso minimamente intenzionato a lasciare la Serie A per l’Arabia Saudita. Nei suoi piani l’idea di continuare a crescere nel calcio italiano e poi, chissà, conquistare pure una maglia da titolare alla Juventus. Chi vivrà, vedrà: intanto Soulè ha ufficialmente detto no al calcio arabo.

Impostazioni privacy