L’annuncio di Klopp fa sognare anche la Serie A: “Al 100%”

Jurgen Klopp ha sciolto le riserve sul proprio futuro: il suo annuncio fa sognare anche la serie A e i tifosi delle squadre del nostro campionato

Con un’improvvisa e repentina decisione Jurgen Klopp ha dichiarato quale sarà il suo futuro. Nella giornata di venerdì, a sorpresa, il tecnico tedesco ha fatto sapere che a fine stagione non resterà al Liverpool. La sua avventura nel club inglese è agli sgoccioli e comunque andrà quest’annata, a giugno ci sarà la separazione.

Klopp e l'annuncio, la serie A sogna
“Al 100% in serie A”: l’annuncio di Jurgen Klopp fa sognare i tifosi – (ANSA) – calcionow.it

I tifosi dei Reds sono pronti a salutarlo tra le lacrime per quanto ha fatto in questi nove anni trionfali in cui sono arrivati tantissimi trofei tra cui la vittoria della Premier League dopo tanto tempo e, soprattutto, la Champions League.

L’allenatore ha spiegato anche i motivi di questo suo addio. Non c’è nessuna visione differente con la proprietà o qualche diatriba come si potrebbe pensare, semplicemente è una decisione in totale serenità presa dal tedesco che sente il suo ciclo finito e soprattutto vuole staccare la spina e dedicarsi maggiormente alla famiglia per un periodo della sua vita. Basta alle ansie, all’adrenalina delle partite, a dover convivere con le pressioni praticamente tutti i giorni. Ha bisogno di relax.

L’annuncio di Klopp fa sognare l’intera serie A: ecco perché

Nel suo intervento in cui ha dichiarato il proprio futuro, c’è anche un altro passaggio fondamentale di cui in molti avranno preso nota. Un dettaglio non marginale, anzi il motivo principale per cui adesso in Serie A si inizia a sognare.

Klopp si è definito il primo tifoso del Liverpool, un club che lui ama. E per questo motivo nel futuro non si vede né accetterà in nessun altro club inglese e di Premier League: “Al 100%”, asserisce il tedesco. Questo significa che con questo annuncio, se mantenuto nel corso del tempo, si è precluso la possibilità di andare al City, al Tottenham, al Chelsea, allo United e a tutti gli altri top team inglesi. In pratica ha tolto quasi la metà delle squadre papabili per il suo futuro. Per questo in serie A si sogna un suo arrivo ancor di più.

L'annuncio di Klopp fa sognare mezza serie A
Jurgen Klopp può arrivare in serie A? In molti sono convinti di sì – (ANSA) – calcionow.it

Tra l’altro il tecnico tedesco ha da sempre strizzato l’occhio al nostro campionato, gli piace l’Italia. E questo è un punto a favore della serie A. Il club di cui si parla con più insistenza sin dalla giornata di venerdì è il Napoli, alla caccia di un nuovo allenatore per la prossima stagione. Ma anche altre big come Juve, Inter, Milan o Roma potrebbero pensare a lui per il futuro.

Ci sono però almeno due ostacoli: il primo è la volontà del tecnico di prendersi un anno sabbatico, motivo principale dell’addio al Liverpool. E per questo, se non cambia idea, se ne parlerebbe solo dal 2025 in avanti. Il secondo motivo è l’altissimo ingaggio che percepisce, fuori dalla portata per qualsiasi club italiano.

Impostazioni privacy