Addio a fine stagione: già scelto il nuovo allenatore

Sarebbe già arrivata alla fine del progetto il rapporto tra l’attuale allenatore e la società pronti a cambiare tutto e provare a guardare al futuro con un nuovo allenatore in panchina.

Perché la scelta arriva da parte della società che ha ben pensato già di attivarsi nella ricerca di quello che potrebbe essere un sostituto per la panchina del club italiano che valuta ora di cambiare la guida tecnica. Ci potrebbe essere solo a fine stagione l’annuncio per evitare problemi nel presente tra gestione e risultati da ottenere. Per questo motivo può ora arrivare anche l’addio per l’allenatore che farà spazio in Serie A ad un altro collega per avviare un nuovo progetto con il club.

Juric Torino allenatore
Juric Torino allenatore sostituto Palladino Gilardino o Dionisi

Ecco che ora può cambiare tutto per quanto riguarda il futuro dell’allenatore con la società intenzionata ad avviare totalmente un altro tipo di progetto, con la speranza di riuscire a dare di nuovo ai tifosi entusiasmo. Perché ora inizia una situazione di contestazione che potrebbe portare anche a dei risvolti negativi in vista del finale di stagione. Ci sarebbero stati scontri a distanza verbali tra le parti che possono aver rotto qualcosa e adesso bisognerà solo aspettare, perché è questione di tempo riguardo l’addio dell’allenatore per un nuovo allenatore in Serie A.

Serie A: un cambio allenatore annunciato

Svolta decisa e annunciata ormai riguardo quello che sarà il futuro dell’attuale tecnico, che è stato messo in discussione dopo gli ultimi risultati nonostante si sta giocando un posto in Europa. Attualmente le parti non sono in trattativa per continuare insieme per altri anni e il contratto dell’allenatore terminerà a fine stagione e non si parla di rinnovo, per questo si pensa ad altre scelte possibili che possono arrivare per il futuro in panchina.

Juric addio a fine anno dal Torino
Juric addio a fine anno dal Torino

Ci sono delle novità che riguardano la situazione di Ivan Juric che può essere fatto fuori dal Torino. L’allenatore dei granata non è in trattativa per prolungare il contratto e al momento c’è un clima teso nell’ambiente con una parte di tifosi che l’ha fischiato dopo lo 0-0 in Torino-Salernitana.

Subito dopo sono arrivate delle sue dichiarazioni forti e per questo motivo che ora si parla del possibile addio di Juric dal Torino a fine anno con la società che valuta profili come Gilardino, Dionisi e Palladino. L’attuale allenatore è in scadenza e non prolungherà il contratto salvo sorprese.

Impostazioni privacy