Clamoroso esonero in Italia: tempo scaduto

Incredibile notizia che arriva per quanto riguarda l’esonero dell’allenatore che dopo risultati molto importanti ora sta attraversando un lungo periodo di difficoltà.

Il tecnico italiano non si trova in una posizione comoda in questo momento dal punto di vista della stabilità. Perché, anche se in scadenza il prossimo anno, la società può pensare seriamente di metterlo alla porta per avviare un nuovo progetto con un altro allenatore andando ad esonerare lui in Serie A. Pronto un valzer di allenatori veramente importante in Italia in vista delle prossime stagioni, perché già in estate ci saranno de cambiamenti davvero importanti dal punto di vista numerico perché tante società hanno intenzione di cambiare e vogliono approfittarne facendo la scelta giusta.

Esonero Sarri Lazio
Sarri a rischio esonero con la Lazio

Adesso potrebbe accadere l’impensabile, considerando che fino a poco fa il progetto andava a gonfie e vele. Ora però la situazione è cambiata e a rischiare è proprio l’allenatore che può essere esonerato per fare spazio ad una nuova scelta. Un cambiamento che potrebbe portare a delle conseguenze importanti per quanto riguarda anche la carriera dello stesso tecnico, che a sua volta però è accostato a diverse panchine di livello.

Esonero in Serie A: svolta a sorpresa

Nonostante stia attraversando un periodo di difficoltà è accostato ad altre panchine e per questo motivo può arrivare la separazione anticipata a fine stagione. Ma la scelta di un esonero dell’allenatore può esserci già in queste prossime settimane se dovesse continuare così. Ora i numeri parlano chiaro.

Nome nuovo per la panchina
Sarri nuova idea per la panchina (LaPresse) – calcionow.it

A dare la notizia sono i colleghi de Il Messaggero che parlano di Maurizio Sarri che è sotto esame con la Lazio e ora rischia l’esonero. Perché la squadra biancoceleste non gira più e la situazione sembra essere davvero complicata. 9 posto in campionato e 34 punti, con l’Europa che è distante pochi punti ma sono tutte raggruppate lì le squadre e la Lazio sembra essere una di quelle che da meno segnali positivi per una ripresa.

Perché sono pochissimi i gol su azione quest’anno e sono venuti meno tutti i pilastri principali. L’allenatore non riesce più a far giocare bene la sua squadra e per questo motivo che ora la situazione sembra essere davvero complicata. Sarri rischia l’esonero con la Lazio continuando in questo modo e ora Lotito è già in valutazione per quanto riguarda quello che può essere un nuovo allenatore per la società biancoceleste.

Impostazioni privacy