Pioli esonerato, annuncio dall’Inghilterra: il Milan l’ha bloccato

Arrivano notizie di calciomercato che riguardano il prossimo allenatore del Milan che può firmare dopo l’esonero di Pioli, annuncio importante dall’Inghilterra.

Possibile e clamoroso annuncio in vista delle prossime settimane da parte della società rossonera. Perché ora ci sono delle novità che riguardano proprio quello che potrebbe accadere in vista dei prossimi anni, con il Milan pronto a ripartire da un nuovo allenatore dopo l’esonero di Pioli che arriverà quasi certamente al termine della stagione. Perché il tecnico rossonero dello scudetto ha un contratto fino al 2025 e per questo motivo, in caso dovesse saltare l’accordo, che potrebbe firmare la rescissione o essere esonerato per fare spazio ad un nuovo tecnico.

Potter De Zerbi allenatore
Potter De Zerbi allenatore

I colleghi inglesi, intanto, sono convinti della scelta che verrà fatta. Perché l’allenatore potrebbe firmare con il Milan dopo aver allenato in Inghilterra. Ci sono ora degli aggiornamenti proprio in merito a questa possibile scelta che andrebbe a fare il tecnico italiano che sta valutando diverse piste in queste ultime settimane per andare a fare la scelta migliore possibile. Perché ora non c’è più intenzione in casa Milan di sbagliare sotto tutti i punti di vista.

Nuovo allenatore Milan: la scelta

Il Milan cerca un nuovo allenatore che prenderà il posto dell’esonerato Pioli in estate. Non c’è possibilità che al momento il tecnico rossonero resti ancora in panchina a Milano dopo aver deluso in tutte le competizioni negli ultimi due anni. Adesso però ci sono notizie in merito a quella che potrebbe essere la scelta del club italiano. Incredibile svolta che potrebbe portare al cambiamento per il top club italiano che vuole provare a svoltare per i prossimi anni e che potrebbe portare ad un annuncio immediato.

Potter Milan allenatore
Potter Milan allenatore

Secondo l’annuncio che arriva dall’Inghilterra secondo i colleghi di talkSPORT ci sarebbe Graham Potter come candidato per la panchina del Milan post Pioli. Sono diversi i nomi venuti fuori nelle ultime ore ma proprio l’ex allenatore del Brighton e del Chelsea che potrebbe insidiare gli altri nomi anche se resta il sogno Antonio Conte per il Milan come allenatore dei prossimi anni.

Al momento Potter e Conte sono senza panchina e possono firmare con il Milan appena arriverà l’estate. I colleghi inglesi sono certi che il prossimo allenatore del Milan arriverà proprio dopo l’ultima esperienza in Premier League: Conte col Tottenham e Potter con Brighton e Chelsea. Sono queste al momento le due figure più avanzate per poter giocarsi una stagione sulla panchina rossonera in vista dei prossimi anni.

Impostazioni privacy