Tudor torna in Italia: c’entra la Juventus

Arriva la notizia che conferma quello che accadrà nel prossimo calciomercato degli allenatori con Igor Tudor pronto a tornare in Serie A per allenare.

C’è la concreta possibilità che tutto si possa concludere proprio nelle prossime ore, perché la società sta cercando di capire che tipo di scelta possa arrivare in vista del finale della stagione per il tecnico e le società che si sono interessate a lui. Perché ora il futuro di Tudor per allenare di nuovo in Italia con una squadra della Serie A dipende anche dalla Juventus. Potrebbero arrivare delle novità molto importanti proprio in queste settimane, quando si inizierà a progettare il futuro con i club che hanno intenzione di affidare le panchina a dei nuovi allenatori, perché potrebbero essere progettati dei nuovi cicli. Il mercato degli allenatori potrebbero essere quello tra i più seguiti in vista della prossima estate.

tudor nuovo allenatore Bologna
Igor Tudor di nuovo in panchina, ecco le ultimissime sull’arrivo del tecnico (La Presse Foto) – calcionow.it

Ora c’è una nuova società fortemente interessata a chiudere l’ingaggio di un nuovo allenatore, perché Igor Tudor può essere il tecnico scelto dalla società per il prossimo anno. Una decisione veramente importante che potrebbe portare alla nascita di un progetto molto importante. C’è la sensazione che le strade si possano separare da diversi allenatori in vista del prossimo anno, ma ora c’è la sensazione che si possa chiudere con un altro tecnico.

Nuovo allenatore: in Italia torna Tudor

E’ un momento particolare in Italia, visto che tante squadre stanno pensando di cambiare in vista del prossimo anno. Perché c’è la seria possibilità che vengano cambiati diversi allenatori in panchina anche tra le big come Juventus, Milan, Roma e Napoli. Ora arriva il momento della svolta per Igor Tudor in panchina in Serie A.

tudor lione
Igor Tudor nuovo allenatore Lione, ultimissime notizie (La Presse Foto) – calcionow.it

Al momento c’è la posizione del Bologna che aspetta la decisione di Thiago Motta che può andare alla Juventus o al Milan e a quel punto Tudor potrebbe essere scelto come sostituto. Sono settimane decisive già queste visto che l’attuale tecnico del Bologna è in scadenza e non sembra intenzionato a rinnovare il suo contratto.

Al momento l’ad Claudio Fenucci tenta di parlare di rinnovo con Thiago Motta ma il Bologna può puntare su Tudor come suo sostituto in panchina se non dovesse arrivare la conferma. Perché al momento ci sono alcune scelte per la panchina del Bologna come anche Di Francesco, Vanoli e Farioli.

Impostazioni privacy