Conte-Milan, è già bufera: salta il colpo ed è caos rossonero

Conte dovrebbe essere il prossimo allenatore del Milan ma il tecnico rischia la prima delusione. Salta l’obiettivo di mercato

Nel corso della prossima sessione estiva di mercato sono diverse le squadre che rischiano di cambiare guida tecnica: tra queste troviamo anche il Milan. I rossoneri, al termine della stagione, potrebbero dire addio a Pioli nonostante l’allenatore, nel corso del suo ciclo, sia stato capace di portare uno scudetto e una semifinale di Champions League.

Caos rossonero: niente colpo di mercato
Milan, salta il colpo: caos Antonio Conte (LaPresse) – calcionow.it

Tra i nomi attenzionati dalla società troviamo quello di Antonio Conte: l’ex allenatore dell’Inter, dopo l’esperienza non fortunata al Tottenham, è pronto a rimettersi in gioco e la piazza rossonera potrebbe essere uno stimolo importante. Il tecnico è sempre stato uno esigente sul mercato e, proprio da questo punto di vista, occhio alla situazione relativa aun calciatore che al tecnico leccese piace molto.

Il Milan, in questa stagione, ha avuto non pochi problemi a livello difensivo: gli infortuni di Thiaw, Kalulu e Tomori hanno obbligato la società ad intervenire nel mercato invernale. La prossima estate, uno degli obiettivi è proprio un centrale che possa alzare il livello qualitativo del reparto arretrato dei rossoneri.

Milan, salta Buongiorno: delusione Conte

Conte, come “regalo” per la nuova avventura, sembrerebbe aver chiesto Alessandro Buongiorno del Torino ma la trattativa potrebbe non andare in porto a causa della richiesta, piuttosto elevata, del club granata. Parliamo di un difensore forte fisicamente, abile nel gioco aereo, bravo nell’uno contro uno e abile nell’impostazione della manovra senza dover ricorrere al lancio lungo.

Buongiorno sta vivendo una stagione importantissima tra club e nazionale: titolare nella partita decisiva contro l’Ucraina, per la qualificazione agli europei, sarà tra i protagonisti della spedizione di Spalletti in Germania. Le sue prestazioni non sono passate inosservate ma il suo futuro rischia di perdere l’obiettivo di mercato.

Mercato Milan, niente Buongiorno: salta il colpo
Buongiorno, niente Milan: delusione Conte (LaPresse) – calcionow.it

Contratto in scadenza nel 2028, Buongiorno è uno dei punti fermi del Torino e rischia di essere tra i protagonisti nel prossimo mercato estivo. Il club granata, molto probabilmente, chiederà una cifra molto importante per lasciar andare il centrale e questo rischia di mettere fuori causa il Milan a favore, magari, di qualche club di Premier League.

Una situazione di mercato che rischia di deludere e non poco Antonio Conte: il tecnico, e lo abbiamo visto anche ai tempi dell’Inter, non ha mai nascosto la propria insoddisfazione di fronte ad operazioni non andate a buon fine. Ecco perché il non arrivo di Buongiorno porterebbe molta delusione nei confronti del possibile nuovo tecnico del Milan e non sarebbe il miglior modo per iniziare un rapporto.

Impostazioni privacy