Inter, Marotta batte tutti e chiude per il giovane difensore. Un big verso il rinnovo

L’Inter di Steven Zhang blinda il giovane difensore e nel frattempo si prepara a rinnovare il contratto a un big della rosa di Simone Inzaghi.

Messo in archivio il Mondiale in Qatar, conclusosi domenica con la vittoria dell’Argentina di Lionel Messi sulla Francia di Kylian Mbappé, l’attenzione di tifosi e appassionati inizia a spostarsi ora sui principali campionati del pianeta che, fermatisi per lasciare spazio alla manifestazione, si preparano a tornare in campo in vista della seconda parte di stagione.

Inter, vicino l'accordo col difensore.
L’ad dell’Inter, Beppe Marotta – calcionow.it.

Una seconda parte di stagione che, se per Premier League, Liga e Ligue 1 scatterà prima dell’arrivo del 2023, per Bundesliga e Serie A avrà inizio solo nel mese di gennaio. Un mese, questo, nel quale prenderà il via anche la sessione invernale di calciomercato che, in programma dal 2 al 31, ci regalerà sicuramente voci più o meno attendibili riguardanti trattative che avranno per protagoniste anche le squadre del nostro massimo campionato.

Squadre come l’Inter di Steven Zhang che, pronta ad affrontare la capolista Napoli nel big match in programma a San Siro il prossimo 4 gennaio, sarebbe a un passo dal chiudere la trattativa per un giovane difensore che arriverebbe alla corte di Simone Inzaghi la prossima estate.

Inter, accordo ormai a un passo col giovane difensore dell’Atalanta: arriverà in estate

In attesa di riabbracciare Lautaro Martinez, fresco di vittoria del Mondiale con la maglia dell’Argentina, l’Inter di Simone Inzaghi lavora duramente per farsi trovare pronta in vista della ripresa del campionato che, come più volte sottolineato, scatterà il prossimo 4 gennaio.

Inter, vicino l'acquisto di Scalvini dall'Atalanta.
Giorgio Scalvini con la maglia dell’Atalanta – calcionow.it.

Una ripresa che vedrà i nerazzurri ospitare a San Siro la capolista Napoli, prima in solitaria con ben otto punti di vantaggio sul secondo posto del Milan e undici sul quinto degli uomini di Steven Zhang, portatisi a ridosso della zona Champions League grazie al successo esterno sull’Atalanta dello scorso 13 novembre.

Un’Atalanta dalla quale, stando a quanto riferito dalla Gazzetta dello Sport, la Benamata sarebbe pronta a prelevare il giovane difensore, Giorgio Scalvini. Valutato dalla Dea non meno di 40 milioni di euro, piace all’Inter per il prossimo mercato. Il classe 2003 potrebbe giungere all’ombra della Madonnina tramite uno scambio che porterebbe a Bergamo, Giovanni Fabbian, anche lui 2003, attualmente in prestito alla Reggina, in Serie B.

La trattativa, ormai vicina alla chiusura, dovrebbe prevedere la permanenza di Scalvini all’Atalanta fino alla fine della stagione e il suo successivo arrivo su campi di Appiano Gentile a partire dal prossimo 1 luglio 2023.

Non solo Scalvini, Marotta chiude anche per il rinnovo di Bastoni

Rinforzare e ringiovanire la difesa è l’obiettivo di mercato dell’Inter con Scalvini. La Beneamata, pronta a risalire la china dopo una prima parte di campionato alquanto altalenante, punta anche a blindare i suoi pezzi da 90 affinché, sotto la guida di Simone Inzaghi, si possa fare bene tanto in campionato quanto in Champions League.

Pezzi da 90 come Alessandro Bastoni che, sempre secondo la Gazzetta dello Sport, sarebbe ormai vicinissimo a firmare il rinnovo di contratto con l’Inter, disposta ad offrirgli ben 4,5 milioni netti di euro all’anno fino al 2027. Un’offerta sicuramente importante che, salvo sorprese dell’ultim’ora, dovrebbe convincere il classe ’99 a restare in nerazzurro per i prossimi cinque anni.