Mazzata Milan: grave infortunio per un campionissimo | Arriva subito il sostituto

Il Milan continua a fare i conti con gli infortunati, per questo la dirigenza rossonera ha già pronto il primo colpo di mercato.

La Coppa del Mondo 2022 è finita in archivio. Ora per diversi calciatori è arrivato il tempo di godersi le festività natalizie prima di tornare nuovamente in campo con i club. Se i Premier League si giocherà nel boxing day, il calendario non ha subito ulteriori stravolgimenti al termine della competizione qatariota, per vedere il ritorno in campo delle italiane bisognerà aspettare l’anno nuovo.

Infortunio Milan
Lazio-Milan – Calcionow.it

Più precisamente mercoledì 4 gennaio, giorno utile per ripartire dalla giornata di campionato numero sedici. Un duro colpo per i club inglesi, costretti a scendere in campo una settimana dopo la fine dei giochi iridati, che hanno avuto diversi protagonisti impegnati fino in finale. Quella vinta dall‘Argentina in una gara a dir poco spettacolare contro la Francia.

Anche se a raggiungere il tetto più alto del mondo ci ha pensato Lionel Messi, nella sua probabilmente ultima apparizione al torneo iridato, il futuro è più che roseo per Kylian Mbappé. L’attaccante francese ha segnato una tripletta nel match clou e, anche se non è riuscito nell’impresa per la seconda volta nella sua carriera, può guardare avanti con grandissimo ottimismo.

Milan, ancora problemi muscolari: la dirigenza studia la mossa di mercato

Una buona notizia per lui ma anche per gli amanti di questo sport che sanno già di avere almeno altri dieci anni assicurati di grandi spettacolo con Mbappé in campo. Onore alla Francia, quindi, che nonostante le diverse defezioni è riuscita ugualmente a presentare una rosa degna e ad arrivare fino in fondo.

Prima della spedizione, infatti, i Blues hanno dovuto fare a meno di Paul Pogba, Ngolo Kanté, Karim Benzema e Presnel Kimpembe. Quattro pedine fondamentali nello scacchiere di Didier Deschamps. Senza contare che nel prosieguo del torneo si è fatto male anche Lucas Hernandez.

Colpo in porta del Milan
Milan-Roma – Calcionow.it

L’esterno de Bayern Monaco ha lasciato il proprio posto al fratello Theo, esterno del Milan. A proposito di calciatori di proprietà del Milan, tra gli altri che non sono riusciti ad ottenere una convocazione a causa del loro stato di salute, c’è anche il portiere rossonero Mike Magnain.

Considerato probabilmente il miglior portiere della Serie A e uno dei migliori del continente, l’ex Lille avrebbe comunque fatto panchina a capitan Hugo Lloris. Una buona notizia per il Diavolo, quella della sua assenza, che avrebbe sperato in un pronto ritorno del portiere per la prossima giornata di campionato.

Il nome nuovo viene dalla Serie A

Cosa che con ottime possibilità non accadrà. Stando a quanto emerge dal centro sportivo meneghino, il classe 1995 è ancora alle prese con qualche guaio muscolare, interessata la zona del polpaccio, ed è lecito pensare che il suo rientro slitterà ancora. Niente Salernitana per lui 4 gennaio, la prossima data utile è già stato spostata all’8 del mese.

Giorno in cui il Milan sarà avversario della Roma. Intanto, viste anche le poche garanzie offerte da Ciprian Tatarusanu, la dirigenza rossonera avrebbe iniziato a sondare il terreno alla ricerca di un nuovo estremo difensore. Secondo la Gazzetta dello Sport, il nome caldo al momento è quello di Mattia Sportiello.

Portiere classe 1992 di proprietà dell’Atalanta da circa un decennio, nel club sta ricoprendo principalmente il ruolo di vice Juan Musso. Puntando su di lui il Milan si assicurerebbe un portiere esperto già conoscitore del massimo campionato italiano di calcio. La trattativa, però, dipenderà anche molto dalle condizioni di Maignan. Il Diavolo il suo titolare c’è l’ha.