Calciomercato: Dybala in Liga, conferma dalla Spagna

Calciomercato: Paulo Dybala vicino al trasferimento in Liga. Poco fa la conferma dalla Spagna. Tifosi della Roma increduli.

Fresco di vittoria del Mondiale con la maglia dell’Argentina, Paulo Dybala si prepara a tornare al servizio della Roma che, mercoledì prossimo alle 16.30, ospiterà tra le mura amiche dello Stadio Olimpico, il Bologna di Thiago Motta nel match valevole per la sedicesima giornata di campionato in Serie A. Una sfida, quella contro i felsinei, che i giallorossi punteranno ovviamente a vincere per riassaporare il piacevole gusto di un successo che manca dall’1-3 al Verona del 31 ottobre scorso.

Calciomercato: Dybala presto in Liga.
Paulo Dybala con la maglia dell’Argentina.

Dopo l’affermazione in terra scaligera, i capitolini hanno infatti raccolto appena due punti nelle ultime tre partite prima della pausa per il Mondiale, frutto dei due pareggi consecutivi per 1-1 contro Sassuolo e Torino che hanno fatto seguito alla sconfitta nel derby con la Lazio dello scorso 6 novembre.

La classifica degli uomini di José Mourinho non è deficitaria, ma il settimo posto in classifica occupato attualmente con 27 punti, a meno tre dalla zona Champions League, starebbe inducendo il ds Tiago Pinto a intervenire sul mercato per sistemare una rosa che troppo spesso pecca di convinzione e continuità.

Calciomercato, Dybala poteva giocare in Liga, ma la trattativa col club saltò all’ultimo

Mentre le squadre di Serie A sono al lavoro per farsi trovare pronte in vista della ripresa che scatterà mercoledì prossimo, dalla Spagna rimbalza la voce secondo cui Dybala, in passato, sia stato vicinissimo a vestire la maglia del Siviglia prima di essere ingaggiato dal Palermo.

Calciomercato, Dybala poteva giocare in Liga.
Dybala ai tempi del Palermo.

A rivelare questo curioso retroscena di calciomercato è stato Victor Orta, attuale direttore sportivo del Leeds United che, stando a quanto riportato dal portale spagnolo Estadio Deportivo, ha raccontato durante un’intervista a Ilie Oleart e Nacho González de La Media Inglesa di come la Joya sia stata vicina alla firma col club biancorosso nel 2012:

Dybala stava per venire al Siviglia e alla fine il Palermo si presenta e ci batte. Ci sono tanti casi di situazioni che si sarebbero potute verificare e che non si sono verificate“.

Una trattativa sfumata all’ultimo, questa di Dybala al Siviglia, per la quale Orta ha fatto comprendere di essere ancora rammaricato, visto quanto bene ha fatto in Italia il classe ’93 con la maglia del Palermo prima e con quella della Juventus poi. Una Juventus che il fresco campione del Mondo ha abbandonato in estate per trasferirsi alla Roma.

Dybala, presto al servizio di Mourinho per tentare l’assalto alla Champions

Ancora in Argentina, dove ha festeggiato la vittoria del Mondiale insieme ai suoi compagni, Paulo Dybala tornerà a Roma nei prossimi giorni per rimettersi a disposizione di José Mourinho in vista della seconda parte di stagione.

Una seconda parte di stagione nella quale i capitolini, attualmente settimi in classifica con 27 punti, saranno chiamati a gettare il cuore oltre l’ostacolo per centrare quella tanto desiderata qualificazione in Champions League che all’ombra giallorossa del Colosseo manca dalla stagione 2017-2018.