Ibrahimovic annuncia: “Ho deciso cosa fare dopo il Milan”

Zlatan Ibrahimovic svela cosa farà dopo il Milan. Lo svedese ha reso note le sue intenzioni per il futuro poche ore fa.

Mentre le squadre di Premier League si preparano a scendere in campo quest’oggi per il classico Boxing Day, che vedrà in campo anche la Serie B, quelle di Serie A continuano a lavorare per farsi trovar pronte in vista della ripresa del campionato che scatterà mercoledì prossimo.

Ibrahimovic: ecco cosa farà lo svedese dopo il Milan.
Zlatan Ibrahimovic.

Una ripresa che vedrà in scena la sedicesima giornata in cui spiccherà, senz’ombra di dubbio, il big match di San Siro, in programma alle 20.45, tra i padroni di casa dell’Inter e l’inarrestabile capolista, Napoli. Un big match, quello tra meneghini e partenopei, che sarà ovviamente preceduto da tutte le gare del pomeriggio tra cui quella d’apertura, con fischio d’inizio fissato alle 12.30, tra la Salernitana di Davide Nicola e il Milan di Stefano Pioli.

Una sfida, quella dell’Arechi, alla quale i rossoneri, in attesa di disputare venerdì l’ultima amichevole col Psv Eindhoven, arrivano dalle due sconfitte rimediate contro Arsenal e Liverpool. Due debacle, queste, che non hanno chiaramente visto protagonista Zlatan Ibrahimovic che, ancora alla ricerca della forma migliore dopo l’operazione al ginocchio dello scorso maggio, ha rivelato ad Alberto Angela, durante la trasmissione “Stasera a Milano” andata in onda su Rai Uno ieri sera, cosa farà una volta terminata la sua carriera al Milan.

Ibrahimovic, decisione presa: “Milano è la mia seconda casa”

Intervistato, come detto, da Alberto Angela durante la trasmissione Stasera a Milano, andata in onda poche ore fa su Rai Uno, Ibrahimovic ha svelato al noto divulgatore quelle che potrebbero essere le sue intenzioni una volta appesi gli scarpini al chiodo. Immersi nella splendida cornice dello Stadio Giuseppe Meazza, i due si sono intrattenuti in una bella chiacchierata nel corso della quale lo svedese ha espresso tutto il suo attaccamento alla città di Milano.

Ibrahimovic: ecco cosa farà dopo il ritiro.
Ibrahimovic con la maglia del Milan.

Alla domanda “Che significato ha per te Milano?” postagli dal conduttore, il classe ’81 ha infatti risposto: “Ho passato tanti anni qui. Ho conosciuto la città che è come la mia seconda casa. Ho conosciuto gente in città che mi fa sentire a casa, sto molto bene. Godo, vivo e mi sento vivo. Non è un segreto che io possa restare qui dopo la fine della mia carriera“.

Continuando, l’ex Manchester United e Paris Saint Germain, ha quindi parlato anche delle sensazioni positive che prova quando calca il terreno di San Siro:

Giocare in uno stadio così importante mi fa un grande effetto. San Siro, per otto/nove anni ha fatto parte della mia carriera. Qui ho avuto la fortuna di vincere trofei importanti, giocare con grandi campioni e lavorare con grandi allenatori“.

Ibrahimovic, un consiglio per i giovani: “Fate quello che vi rende felici”

Oltre alla conferma del grande amore che lo lega alla città di Milano, Ibrahimovic, nel corso della conversazione con Alberto Angela, ha speso belle parole anche per i giovani ai quali consiglia:

Prima di tutto fai quello che ti rende felice. Non devi fare le cose per altre persone, lo devi fare per te stesso, credi in te stesso. Questo ti porta avanti a lungo“.