Calciomercato: Kean pronto all’addio, ecco il nuovo club

Moise Kean e la Juventus pronti a dirsi a addio. Il classe 2000 potrebbe clamorosamente lasciare Torino nelle prossime settimane.

Oggi alle 14.30 la Juventus di Massimiliano Allegri disputerà l’ultima amichevole del 2022 ospitando all’Allianz Stadium i belgi dello Standard Liegi. Una sfida, quella contro la formazione biancorossa, che i bianconeri proveranno ovviamente a vincere così da centrare la terza vittoria consecutiva in altrettante gare amichevoli dopo quelle ottenute contro Rijeka ed Arsenal.

Calciomercato, addio Juventus: Kean firma per un nuovo club.
Moise Kean con la maglia della Juventus.

Amichevoli che hanno permesso alla Vecchia Signora di mettere benzina nelle gambe in vista della ripresa del campionato che, mercoledì prossimo alle 18.30, la vedrà impegnata sul capo della modesta Cremonese di Massimiliano Alvini, terzultima in Serie A con appena sette punti e ancora a caccia del primo successo in campionato.

Un match, quello contro i grigiorossi, per il quale Allegri spera di poter contare sui suoi uomini più in forma tra i quali quel Moise Kean che, distintosi egregiamente nelle partite contro Gunners e croati, avrebbe iniziato ad attirare su di sé l’attenzione di molti top club europei, pronti a strapparlo alla Juventus la prossima estate.

Calciomercato Juventus, Kean: prima il riscatto, poi la cessione

Moise Kean, come detto, sta diventando sempre di più il fiore all’occhiello della Juventus che, pronta a riscattare il classe 2000 dall’Everton per 28 milioni di euro più eventuali 3 di bonus, starebbe valutando anche le offerte giunte in sede per lui. Offerte che vedono il 22enne di origini ivoriane prevalentemente nel mirino di squadre inglesi che, viste le sue recenti ottime prestazioni, potrebbero fare un tentativo in vista dell’estate.

Calciomercato Juventus: Kean via in caso di offerta da 30 milioni di euro.
Moise Kean con la maglia della Juventus.

Squadre come il West Ham di David Moyes che, stando a quanto riferito da Calciomercato.com, dopo aver acquistato Gianluca Scamacca dal Sassuolo la scorsa estate, sembrerebbe intenzionato a investire nuovamente in Italia per portare sulla sponda bordeaux e azzurra del Tamigi il rigenerato attaccante di Massimiliano Allegri che, sebbene dichiarato incedibile dal club piemontese, potrebbe partire qualora al neo presidente bianconero, Gianluca Ferrero dovesse pervenire un’offerta superiore ai 30 milioni di euro.

Offerta da 30 milioni di euro che, oltre agli Hammers, potrebbero mettere sul piatto anche altri club di Premier League, quali Chelsea, Nottingham Forest e Manchester United, con questi ultimi pronti a sfruttare gli ottimi rapporti creatisi con la Juventus in seguito alle operazioni Pogba e Cristiano Ronaldo.

Calciomercato Juventus, Kean potrebbe restare in Serie A, ma con un’altra maglia

La Premier League resta ovviamente la destinazione più probabile qualora la Juventus decidesse di privarsi di Moise Kean che, come detto sopra, piace a varie squadre inglesi, tra cui anche qualche big.

Le società d’oltremanica, almeno per ora, sono infatti le uniche a poter soddisfare le richieste della Vecchia Signora che chiede almeno 30 milioni di euro per lasciar partire il classe 2000 sul quale, seppur in maniera chiaramente defilata, avrebbe messo gli occhi anche l’Inter di Steven Zhang che, ancora indecisa sul futuro di Lukaku dopo il deludente Mondiale disputato dal belga, starebbe valutando la pista Kean per mettere a disposizione di Simone Inzaghi un elemento sì giovane ma già esperto.