Serie A, arriva l’annuncio. Il Milan affonda il colpo

Il Milan sembra intenzionato a voler chiudere il giocatore che ha già detto no ad un top club. La trattativa è in fase di studio.

Se fino a poche settimane fa il campionato sembrava andare verso una direzione ben precisa, scontro a due tra Napoli e Milan per lo scudetto, questo 2023 ha già stravolto ogni pronostico. I partenopei sono ancora primi in classifica ma sono già andati incontro ad una sconfitta.

Il Milan affonda il colpo in Spagna
Croazia-Marocco – Calcionow.it

Cosa che da agosto fino ad oggi non era ancora successa, almeno in campionato. A giocare una brutto scherzo ai primi della classe, ma con conseguente favore per gli storici rivali, ci ha pensato l’Inter di Simone Inzaghi.

Importantissima vittoria, ai fini dello scudetto, quella ottenuta dai nerazzurri sotto il cielo di San Siro. Il campionato, apparentemente congelato, ora si è incredibilmente riaperto. Il secondo posto, anche se dista ancora sette lunghezze, durante il prossimo turno potrebbe subire altre interessanti variazioni.

Milan, il calciomercato entra nel vivo: si tratta con il giocatore

Venerdì, infatti, ci sarà Napoli-Juventus e tutti gli occhi saranno puntati su di loro. La formazione bianconera, che non perde in Serie A e non subisce goal dallo scorso 8 ottobre contro i rossoneri meneghini, vincendo si candiderebbe prepotentemente al titolo di campione d’Italia.

O almeno come seria pretendente per il titolo. Qualcosa che fino a poco tempo fa sembrava una follia anche solo da pensare. Ora invece può diventare realtà. Molto delle sorti dei club passerà però anche dal calciomercato. Sia in entrata che in uscita.

Rinforzo dalla Spagna per il Milan
En-Nesyri e Luka Modric – Calcionow.it

Diversi club in questo periodo di trattative stanno programmando il futuro e questo potrebbe voler dire corteggiare i calciatori migliori in procinto di andare via dal loro attuale club di appartenenza.

In Spagna, ad esempio, qualcosa bolle in pentola e alcuni importanti squadre potrebbero veder partire, tra gennaio e la prossima estate, alcuni protagonisti delle ultime stagioni.

Addio Spagna: i dettagli del colpo

Questo è quello che potrebbe succedere a Luka Modric ma non solo. Il campione croato ama l’Italia, lo ha ammesso in più di qualche occasione, ma è lecito pensare che il Real Madrid farà di tutto per tenersi stretto il suo gioiellino fino a fine carriera.

Anche perché il ragazzo di Zara finirà la stagione a 38 anni e non gli resta più molto tempo in questo sport, almeno da protagonista in campo. Ben più diversa appare la situazione legata ad un altro grande protagonista della Liga spagnola, nonché suo rivale durante l’ultima Coppa del Mondo. Il nome rovente continua ad essere quello di Youssef En-Nesyri.

Attaccante del Marocco in uscita dal Siviglia. Stando a quanto appreso dal quotidiano sportivo iberico noto come Marca, il centravanti marocchino ha già annunciato che non andrà in Inghilterra. Il West Ham, infatti, in questo periodo ha offerto agli andalusi qualcosa come 30 milioni di euro con tanti di bonus aggiuntivi.

In più, al calciatore, è stato proposto il doppio di quello che prende in Spagna. Tuttavia, un po’ a sorpresa, En-Nesyri avrebbe detto no. Il motivo è ancora da accertare ma secondo alcune voci di calciomercato, potrebbe esserci lo zampino del Milan. Motivato a prendere il venticinquenne magrebino come rinforzo per l’attacco.