Mercato, il Milan compra: affare da 25 milioni

La batosta in Coppa Italia con il Torino ha fatto vacillare le sicurezze in casa Milan. I rossoneri hanno quindi deciso di intervenire sul mercato.

La sconfitta a San Siro per 1-0, con gli ospiti in 10 dal 70′ alla fine dei supplementari, ha aperto falle importanti nello scacchiere tattico del Milan. L’uscita agli ottavi di Coppa Italia ha portato conseguente rilevanti nel club gestito da Paolo Maldini e Fredric Massara.

Brahim Diaz in prestito dal Real Madrid.
Brahim Diaz nel Real Madrid (Foto: profilo Instagram Brahim Diaz).

Il Milan la momento è terzo in classifica, 37 punti come la Juventus, seconda. I Campioni d’Italia non vogliono lasciare nulla di intentato per difendere il tricolore. Da qui, la scelta di rafforzare le proprie certezze sulla rosa a disposizione. Per fare questo, bisogna intervenire sul mercato.

Milan sul mercato: pronto un pesante investimento

I rossoneri hanno deciso di spingere l’acceleratore, per farlo devono accontentare il proprio allenatore. Stefano Pioli ha visto un gruppo un po’ distratto. Non fosse bastata la rimonta subìta in casa con la Roma, da 2-0 a 2-2 nei minuti finali, l’eliminazione in Coppa Italia ha fatto saltare il tappo.

Il MIlan vuole riscattare Brahim Diaz.
Brahim Diaz.

Per lavorare più tranquillo, l’inquilino di Milanello ha chiesto certezze per la squadra e per lo spogliatoio. Sono diversi i giocatori del Milan ancora in bilico, non solo chi, come Rafael Leao, ha il contratto in scadenza nel 2024 e da mesi continua una battaglia dialettica, prolungamento sì-prolungamento no.

Pioli ha chiesto la conferma di un suo pupillo

Il Milan è sul mercato, vuole innesti nuovi ma vuole anche mantenere chi gli ha garantito affidabilità nella scorsa stagione. Se è vero che lo scudetto è stato un’impresa, Maldini e Massara non vogliono che la squadra dorma sugli allori.
Tra chi lo scorso anno di fatto è esploso e che ora invece sta trovando difficoltà, c’è sicuramente il nome di Brahim Diaz, il classe 1999 arrivato due stagioni fa dal Real Madrid. I rossoneri vogliono tenere il calciatore, il cui prestito però scade nel giugno 2023.

Il Milan vuole riscattare Brahim Diaz

Quattro gol e due assist in 15 gare in serie A, numeri importanti se consideriamo che il minutaggio è spalmato su 15 gare. Nel 4-2-3-1 di Pioli il talento di Malga spesso si muove dietro la prima punta. Inoltre, lo spagnolo si è distinto per la mano data in fase di non possesso del Milan.

Riscatto Brahim Diaz: il Real Madrid chiede 25 milioni

Come riporta il quotidiano AS, il Milan vorrebbe riscattare interamente il giocatore già in questa sessione. Il Real Madrid però ha fissato un prezzo, intrattabile: 25 milioni di euro. Maldini e Massara ci proveranno fino al termine. Un margine esiste sulla formula del pagamento, fattore che potrebbe favorire il buon esito della trattativa.