Cessione Inter, annuncio di Zhang in diretta dopo la vittoria

Al termine della Supercoppa italiana Steven Zhang ha parlato della cessione dell’Inter facendo chiarezza sul futuro nerazzurro.

Il primo trofeo dell’anno è stato finalmente assegnato. Questa sera, a Riad in Arabia Saudita, l’Inter ha battuto il Milan nel derby e si è aggiudicato la Supercoppa italiana. Suntuosa vittoria da parte del club nerazzurro che ha schiantato i rivali di sempre grazie ad un roboante 3-0.

Zhang parla della cessione dell'Inter
Zhang e la cessione dell’Inter – Calcionow.it

Formazione nerazzurra che è riuscita a trovare il vantaggio appena dopo dieci minuti grazie alla rete di Federico Dimarco. Duro colpo per i rossoneri che hanno accusato più del dovuto e al ventesimo del primo tempo erano già sotto di due reti a zero.

In goal anche il sempreverde Edin Dzeko che al termine della partita ha guardato al futuro con grande ottimismo. Poi, a chiudere in maniera definitiva i giochi, ci ha pensato il campione del mondo con l’Argentina Lautaro Martinez.

Novità sulla cessione dell’Inter

Inizio di stagione tutt’altro che esaltante quello di mister Stefano Pioli e squadra. In questo avvio di 2023, infatti, il Diavolo meneghino ha infatti perso terreno sul primo piazzamento in classifica ed anche già uscito dalla Coppa Italia. Oltre, naturalmente, ad aver perso in maniera così amara il derby saudita.

Zhang e la cessione dell'Inter
Zhang parla della cessione dell’Inter – Calcionow.it

Ora la formazione rossonera dovrà assolutamente raccogliere i pezzi e invertire la rotta già dal prossimo turno di campionato. Sentimenti decisamente agli antipodi per Simone Inzaghi che si è confermato nuovamente specialista in coppa. Stesso discorso anche per il numero uno Steven Zhang.

Il presidente nerazzurro vuole continuare a costruire qualcosa di importante. Lo ha detto lo scorso dicembre in occasione del suo compleanno e lo ha ribadito nel post gara di Supercoppa ai microfoni di Mediaset, emittente che ha trasmesso l’evento in esclusiva. Nel post gara, Zhang ha fatto chiarezza sulla cessione dell’Inter.

Zhang parla chiaro: il presidente svela il futuro dell’Inter

Se prima era una possibilità concreta, ora Zhang non ha più dubbi: vuole essere ancora lui a guidare l’Inter. Sperando di fare del club nerazzurro uno dei più vincenti d’Italia. Fin qui i risultati sono a suo favore.

Vincere il trofeo in un derby giocato in questo modo, in un derby, è una soddisfazione ancora più bella” ha esordito il presidente del club meneghino subito dopo le foto di rito con la coppa.

Zhang ha poi ricordato il cammino che lo ha portato a godere di questa vittoria: “Il viaggio è iniziato un paio di anni fa ed è stato un percorso fantastico. Grazie a tutti”. Poi, prima di finire di festeggiare con la squadra, è arrivato l’annuncio che molti aspettavano. Ora i tifosi non hanno più dubbi, il futuro del club è deciso.

“Ho sempre avuto le idee chiare, il progetto sarà vincente – ha ribadito il numero uno dell’Inter – Lo voglio dire ai tifosi, il viaggio è lungo e tutto può succedere. Sia in campionato che in Champions League“. Insomma la cessione dell’Inter non si farà: sarà ancora l’imprenditore cinese a guidare il Biscione verso i suoi successi futuri.