Mercato, Juve senza freni: Allegri ha il suo bomber

La Juventus di Gianluca Ferrero non vuole perdere terreno nella lotta per la Champions. I bianconeri stanno per chiudere un affare di mercato di assoluto rilievo.

Dopo la manita subita dal Napoli in campionato lo scorso 13 gennaio, la Juventus ieri ha rialzato la testa. I bianconeri, superando 2-1 il Monza grazie alle reti di Moise Kean e Federico Chiesa – il momentaneo 1-1 era stato di Mattia Valoti – hanno ottenuto la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia.

Ademola Lookman e Rasmus Højlund: ultimi colpi di mercato dell'Atalanta.
Ademola Lookman e Rasmus Højlund.

Prossima avversaria dei bianconeri nella manifestazione sarà la Lazio, allenata dall’ex Juventus, Maurizio Sarri. La sfida, gara unica, si terrà all’Allianz Stadium il 2 febbraio.

La Juventus su tre competizioni

Massimiliano Allegri, come da sua abitudine, non vuole lasciare nulla di intentato. Nella sua prima pagina bianconera, spesso è arrivato in fondo, sia in campionato, sia in Coppa Italia, senza dimenticare le due finali di Champions, perse, nel 2015 e nel 2017. In tutto, il tecnico toscano, con la Juventus ha alzato 11 trofei: cinque scudetti; quattro Coppe Italia; due Supercoppe Italiane.

Allegri punta su Lookman per rinforzare la Juventus.
Il sorriso di Ademola Lookman.

Proprio per questo Massimiliano Allegri ha chiesto un pesante intervento sul mercato. Viste le difficoltà fisiche di Vlahovic e il recente recupero di Chiesa, l’idea è quella di investire nel reparto offensivo. Il profilo indicato conduce ad una punta giovane, credibile e che conosca il nostro campionato. La strada porta a Bergamo, dove un ragazzo venuto dalla Premier si sta imponendo come la vera sorpresa del campionato.

La Vecchia Signora ha scelto: assalto a Lookman

Il profilo indicato dalla Juventus è quello di Ademola Lookman. Venticinque anni compiuti il 20 ottobre, il talento di Londra si è subito affermato alla corte di Gian Piero Gasperini. Un vero affare per l’Atalanta che lo ha acquistato l’estate scorsa dal Lipsia, versando ai tedeschi nove milioni di euro, oltre a bonus di circa tre milioni. Formatosi nel Charlton, già nel 2017, a soli 20 anni, per averlo l’Everton aveva speso ben 8,8 milioni. Il sodalizio di Liverpool poi nel 2019 aveva ceduto l’attaccante al Lipsia per 18 milioni, realizzando evidentemente una ottima plusvalenza.

Lookman: la scadenza del contratto e l’ingaggio

Il terribile folletto inglese ha lasciato già il segno in serie A: nove gol e tre assist in 17 gare, per complessivi 999 minuti. Non bastasse, Lookman nei 90 minuti disputati ieri negli ottavi di Coppa Italia, ha rifilato due gol allo Spezia. Questo crack di mercato con l’Atalanta ha contratto in scadenza nel 2026. Un vincolo quindi lungo ma non lontanissimo, se si pensa che parliamo di un ragazzo di 25 anni. Ad agevolare il buone sito della trattativa anche il compenso del folletto della Dea. Lookman infatti guadagna 1,3 milioni netti a stagione, cifra alla portata della Juventus: Allegri attende il suo nuovo bomber.