“Accordo tra Cuadrado e una Big italiana”: la rivelazione sconvolge i tifosi della Juve

Juan Cuadrado è in scadenza di contratto con la Juve e sta cercando un’altra sistemazione per il futuro. Spunta una rivelazione importante

Il mercato della Juventus passerà anche da alcune cessioni importanti e da qualche mancato rinnovo. Tra i sacrificabili c’è anche l’ex giocatore della Fiorentina e del Chelsea. Ha segnato un paio di giorni fa un gol davvero molto importante contro l’Inter, nella Semifinale di andata di Coppa Italia.

Accordo tra Cuadrado e una Big italiana
Cuadrado potrebbe lasciare la Juve a fine stagione (Lapresse – Calcionow)

Juan Cuadrado è calato forse nel rendimento complessivo stagionale, ma nelle sfide che contano (vedi anche il Derby) risponde sempre presente. L’esterno colombiano ha un’ottima statisticha contro i nerazzurri e anche in questa occasione non è stato da meno. Purtroppo per i colori bianconeri, allo scadere è arrivato il rigore trasformato da Lukaku che ha rimesso tutto in discussione. A fine aprile ci si giocherà il passaggio in Finale a San Siro, con un 1-1 che lascia aperto ogni discorso. Il colombiano non prenderà parte alla gara, dopo l’espulsione rimediata nel bollente post partita dell’andata: il giudice sportivo gli ha inflitto tre turni di squalifica.

Cuadrado pronto a lasciare la Juve: a giugno scade il contratto

Per Allegri Cuadrado è un punto di riferimento della rosa, nonostante i suoi 34 anni. Di chilometri sulla corsia di destra ne ha percorsi parecchi ma continua ad essere sempre incisivo nell’1-1. Per conformazione fisica sembra non accusare troppo il peso dell’anagrafe.

Accordo tra Cuadrado e una Big italiana
Cuadrado e Lautaro (CalcioNow – Ansa)

Eppure a giugno andranno fatte alcune valutazioni e la sensazione è che alla fine il suo nome possa essere sacrificato sul mercato. Il contratto scade naturalmente a giugno e difficilmente verrà rinnovato. Su di lui ci sono già un paio di squadre italiane, con la Roma che appare in vantaggio. Mourinho e Tiago Pinto lo vorrebbero per sostituire il partente Karsdorp, affidandogli la fascia in un perfetto 3-4-2-1.

“Avevamo un accordo con Cuadrado”: la rivelazione di Walter Sabatini

Parlando di Roma e di Cuadrado, torna di grande attualità un’intervista di Walter Sabatini, che è rimasto dal 2011 al 2016 a Trigoria come direttore sportivo. L’ex dirigente della Salernitana, ai microfoni di “Back to the football TV” ha dichiarato: “Fummo molto vicini a prendere Cuadrado”, si legge sulle colonne di TMW.

Accordo tra Cuadrado e una Big italiana
Walter Sabatini (CalcioNow – Ansa)

“Per lui avevo un accordo con la famiglia Pozzo (ai tempi dell’Udinese, ndr), era tutto fatto per chiudere l’operazione. Poi non ci fu un gradimento totale del tecnico (Zeman, ndr) e dovetti rinunciare all’acquisto”.