“Juventus in Serie B”: l’annuncio dell’avvocato, i motivi

La Juventus rischia la Serie B? I bianconeri sono a processo per diverse ipotesi di reato che possono cambiare il futuro del club. I legali della società piemontese stanno lavorando per rendere minime le pene, mentre dall’altra parte del tavolo della giustizia c’è il procuratore Chiné che sta cercando di chiaire al meglio la situazione, volendo affliggere anche pene severissime.

La Juventus è sotto indagine della Procura Federale. La Guardia di Finanza sta indagando sui conti del club bianconero e sulle mosse messe in atto negli ultimi anni con agenti, società di calcio e calciatori.

Juventus penalizzazione 2023 2024
Juventus penalizzazione 2023 2024 (LaPresse) – Calcionow

Juventus a rischio Serie B: le ultime

Il processo della Juventus potrebbe portare a sanzioni esemplari per il club bianconero. Le accuse della Procura Federale nei confronti del club piemontese sono molto gravi e i legali ora stanno cercando di assottigliare il più possibile il margine di pericolo. Da semplici sanzioni amministrative a quelle economiche più pesanti: la Juventus rischia molto anche dal punto di vista sportivo.

In questa stagione sono stati già sottratti 15 punti in classifica. Il futuro sportivo del club bianconero passa anche dal processo del prossimo 19 aprile che potrebbe confermare la penalizzazione o restituire i punti e permettere un finale di stagione diverso.

La Juventus rischia anche la Serie B. Il processo che si verificherà verosimilmente verso la fine della stagione può portare a sanzioni pesantissime per la società bianconera.

L’ex avvocato della FIGC: “Juventus a rischio Serie B”

Il prossimo 19 aprile il Collegio di Garanzia dello Sport si pronuncerà sulla penalizzazione di 15 punti alla Juventus. Per i legali del club bianconero non sussistono i fatti che hanno portato alla sanzione e i punti andranno restituiti per equiparare il campionato in corso.

L’avvocato ed ex vice capo dell’ufficio indagini della FIGC, Mario Stagliano, ha fatto il punto della situazione sul processo della Juventus. Secondo il legale, i rischi che sta correndo il club bianconero sono enormi e possono anche trasformarsi in una penalizzazione esemplare: la retrocessione in Serie B.

Ai microfoni di TvPlay, l’avvocato Stagliano ha parlato dei rischi della Juventus e delle pene che può pagare il club bianconero. “Rischia anche la Serie B“.

Penalizzazione Juventus
Penalizzazione Juventus (LaPresse) – Calcionow

Juve in Serie B? Parla l’avvocato Stagliano

L’avvocato Stagliano, poi, oltre ad annunciare il rischio Serie B per la Juventus, si è anche soffermato sul ricorso fatto dal club bianconero e sull’accusa di violazione di lealtà sportiva che la FIGC imputa alla Juve.

“Sono sorpreso che sia stato toccato solo l’articolo 4. L’obbligo di lealtà sportiva era stato contestato a Juventus, Lazio, Fiorentina e Milan. Però poi a nessuna di queste squadre fu contestato l’illecito sportivo. Nonostante ciò ci furono penalizzazioni pesanti, soprattutto in primo grado”.

Ricorso Juventus? “I legali basano l’azione sul tentativo di dimostrare che la Procura sia venuta a conoscenza del fatto prima della data ufficiale. Chiaramente questo farebbe cadere tutto perché non verrebbero rispettati i 30 giorni previsti dalla legge”.

Processo Juventus
Processo Juventus (LaPresse) – Calcionow
Impostazioni privacy