Inter, cambiano i piani sul futuro di Inzaghi: incontro immediato

Il futuro di Simone Inzaghi è incerto all’Inter. Dopo la sconfitta in Champions League contro il Manchester City, in finale, è tempo di tirare le somme definitive per capire come iniziare la nuova stagione.

La sconfitta è stata determinante per iniziare a capire come ci si muoverà in vista della prossima stagione. L’obiettivo terzo posto è stato raggiunto ma non era l’obiettivo primario concordato all’inizio della stagione. È questo il motivo che porterà ad un incontro immediato tra Steven Zhang, Beppe Marotta e Simone Inzaghi. Sarà importante per capire il futuro del tecnico e le possibilità d’esonero.

Inzaghi Inter (LaPresse) - calcionow.it
Inzaghi Inter (LaPresse) – calcionow.it

Inter, futuro Inzaghi: incontro immediato

Il futuro di Simone Inzaghi all’Inter si deciderà da oggi in poi. La stagione dei nerazzurri è stata positiva, a conti fatti, ma estremamente altalenante e in alcuni momenti è stata anche molto difficile. In Serie A sono arrivate molte sconfitte che non hanno permesso di combattere fino alla fine per la vittoria dello Scudetto.

Nel corso dell’annata Inzaghi è stato vicino all’esonero, visto il rendimento in Serie A che è stato pessimo. Il club nerazzurro hanno chiuso il campionato solo al terzo posto ma le12 sconfitte sono quasi un terzo del campionato e ha portato la dirigenza a valutare il futuro.

Inzaghi ha vinto due trofei quest’anno – la Supercoppa Italiana e la Coppa Italia – e ora ci sarà un incontro per decidere il suo futuro.

Esonero Inzaghi: incontro con Marotta e Zhang

Dall’istante successivo al triplice fischio di Marciniak in finale di Champions League, si è iniziato a parlare del futuro di Simone Inzaghi. Il suo lavoro è stato certamente ottimale, considerate anche le innumerevoli difficoltà che si è dovuto addossare per tenere sempre alto il valore della rosa.

L’esonero di Simone Inzaghi dall’Inter sembra l’ultima spiaggia della società. Secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport, in questa settimana ci sarà il primo incontro tra Steven Zhang, Beppe Marotta e Simone Inzaghi per stabilire il futuro. L’allenatore piacentino è considerat un’arma in più dal presidente che vuole trattenerlo.

L’obiettivo principale dell’Inter sarà la vittoria dello Scudetto ma prima bisognerà capire quali siano stati gli errori e i motivi che hanno portato ad un campionato di basso livello.

Futuro Inzaghi (LaPresse) - calcionow.it
Futuro Inzaghi (LaPresse) – calcionow.it

Inzaghi resta all’Inter: vertice di mercato

Il primo incontro tra la dirigenza dell’Inter e Inzaghi non riguarderà il suo futuro ma quello della squadra. Il mister ha un contratto fino al 2024 ed entrambe le parti intendono rispettarlo.

La squadra va migliorata nel calciomercato estivo, Inzaghi ha già fatto le prime richieste. Il primo colpo da mettere a segno è un vice Dimarco da acquistare al posto di Robin Gosens che non ha per niente convinto tecnico e società durante tutta la stagione.

Inzaghi (LaPresse) - calcionow.it
Inzaghi (LaPresse) – calcionow.it
Impostazioni privacy